MATRIMONIO E SPOSE

6 consigli per venire bene nelle foto del matrimonio

Durante il servizio fotografico del matrimonio è facile apparire nervosi e un po' impacciati. Esistono però dei piccoli suggerimenti per venire un po' meglio in foto e conservare un ricordo indimenticabile di quel giorno.
LEGGI IN 1'

È arrivato il giorno più importante della tua vita, sei molto emozionata ma sai già che le fotografie saranno orribili. Hai ormai la convinzione di non essere fotogenica. Devi stare tranquilla perché esistono dei "trucchetti" per venire bene e soprattutto avere un aspetto naturale.

Ecco qualche consiglio per venire bene nelle foto del matrimonio

1. Punta i piedi verso il partner. Quando si fanno le foto di coppia non stare mai dritta davanti all'obiettivo, ma prova a girare il corpo verso la tua dolce metà.

2. Evita le fotografie dirette. Non devi mai essere posizionata davanti al tuo fotografo, risulti più grassa. Per apparire al meglio, gira il tuo corpo con una leggera angolazione rispetto al fotografo (circa un quarto di giro). E poi mostra i profilo.

3. Chiudi le braccia: la cosa migliore e unire le mani davanti e lasciare i gomiti esterni. In questo modo sembreranno un po' più toniche.

4. Non trattenere il respiro. La respirazione aiuta ad abbassare l'ansia e a rilassare i nervi, che sono quasi sempre alle stelle durante uno shooting.

5. Gioca con gli accessori. Usa i tuoi capelli, i gioielli o il vestito per farti sentire più naturale. Se i tuoi capelli sono sciolti intorno al tuo viso, permetti al tuo partner di riposizionarlo per te!

6. Solleva il mento: Quando si posa, è importante mantenere il mento leggermente sollevato, che allungherà il collo e punta il naso verso la luce. All'inizio questo risulterà un po' imbarazzante, ma significa che lo stai facendo bene!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione