COPPIA

6 consigli per comunicare con una nuora gelosa

Il rapporto tra nuora e suocera è da sempre fragile e complicato. Le donne moderne, però, possono imparare dagli errori del passato, quelli commessi dalle nostre mamme e nonne, e provare a costruire canali comunicativi più sinceri.
LEGGI IN 2'

La gelosia è femmina. È un luogo comune ma è anche vero che nelle famiglie nuora e suocera fanno sempre molta fatica a comunicare, proprio per il senso di possesso nei confronti del partner o del figlio. E allora se tuo figlio ha sposato una donna difficile, eccoti qualche consiglio per provare a parlarle.

Accetta la scelta di tuo figlio e ciò vuol dire non mettere il bastone tra le ruote a tua nuora. Se lui la ama, avrà sicuramente molti pregi. Prova a scoprirli.

Sii gentile con lei. Dalle un po' di tempo. Quando vedrà che non c'è nulla da temere, si calmerà e accetterà anche te come sua famiglia.

Cerca di essere sua amica. Un rapporto madre-figlia non è impossibile, ma è poco credibile (c'è un conflitto di interesse enorme). Quello che potrete creare è una bella amicizia, consapevoli che avete in comune una persona speciale.

Pensa ai tuoi nipoti. Se vuoi avere un buon rapporto con i tuoi nipoti, devi averlo con la loro mamma. Se ha figli così speciali, deve avere delle qualità. E poi come ti saresti sentita, se tua suocera ti avesse criticata davanti ai tuoi figli? Pensaci sempre, prima di aprire bocca.

Prova a conoscerla. La gelosia nasce quando c'è un senso di insicurezza tra due parti. Per evitare che si crei questa situazione prova a conoscerla meglio: cosa le piace, che cosa pensa, quali sono le sue paure e le cose cui tiene davvero.

Dai spazio e imposta i confini. Non essere invadente. Puoi offrire il tuo aiuto, ma cercare di non imporlo. Ciò vuol dire che non puoi obbligarli a venire a pranzo da te tutti i momenti, che non puoi presentarti in casa a tutte le ore e, soprattutto, che non devi metterti a pulire o a criticare il loro ambiente domestico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione