IN FORMA

Dormire sonni tranquilli

LEGGI IN 1'

Ma ora che il bebè è arrivato le cose sono cambiate drasticamente, le ore di sonno sono molte meno e più frammentate, come fare per mantenere fascino e freschezza?

Dormire bene, infatti, è uno dei principali segreti per stare in forma, e pure la bellezza ne risente. Tutte abbiamo provato come ci si sente dopo una notte in bianco: le occhiaie sono profonde, le pieghe ai lati del naso accentuate, per non parlare della grande stanchezza. Ecco alcuni consigli per un sonno veramente ristoratore.

Per prima cosa togliamoci dalla testa l'idea di poter dormire otto, nove ore di fila. Quando ci si trova ad accudire un bebè il sonno sarà necessariamente spezzettato. Impariamo allora ad approfittare anche dei piccoli ritagli di tempo per fare un riposino. Il piccolo dorme? Stendetevi sul divano e chiudete gli occhi.

Può essere utile aiutarsi con una musica dolce e rilassante, il ritmo regolare e quasi ripetitivo delle melodie "new age" in questo è decisamente efficace. Importante poi bere tanto. Latte, tisane, spremute e soprattutto acqua. È una cura ottima per l'allattamento e anche per migliorare il tono dell'epidermide.

Per tornare in forma quindi le neo mamme hanno una sola chance: dare tempo al proprio corpo, riposando in maniera adeguata, di tornare ad essere come prima. Il riposo aiuta anche la psiche a vivere con più serenità il momento del parto e aiuta ad accettare con maggiore naturalezza la nuova condizione di madre.

(Fonte, www.sleeponline.it)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione