2019/09/17 11:32:5017106
2019/09/17 11:32:508071

CRESCITA

Un'alimentazione sana per i tuoi bambini

LEGGI IN 2'

Un'alimentazione sana

L'alimentazione corretta dei bambini è il primo passo per evitare i rischi dell’obesità infantile e garantire così un futuro alimentare sano ed equilibrato. Il ruolo dei genitori a questo proposito deve essere fondamentale ma soprattutto consapevole.

L'alimentazione sana dei bambini
I bambini affrontano ogni sapore come un’esperienza nuova ed è subito dall’infanzia che si creano le preferenze alimentari. L’unica predisposizione naturale è verso il ‘dolce’, soprattutto grazie al lattosio, lo zucchero principale del latte. A parte questo toccherà a mamma e papà aiutare il proprio bambino e guidarlo alla scoperta dei sapori, cercando di indirizzarlo verso un’alimentazione sana ed equilibrata.

Il ruolo dei genitori
Il buon esempio. L’influenza che i genitori possono dare al bambino non è da sottovalutare. Colazioni, pranzi e cene affrontati con serenità trasmettono un imprinting positivo: le sensazioni positive o negative, infatti, possono anche legarsi ad un determinato piatto.

La spesa. Si preparano alimenti sani iniziando dalla spesa al supermercato: meglio scegliere alimenti freschi, evitando preparati e cibi con sapori troppo forti che porteranno, poi, a preferire cibi ricchi di zucchero e sale. A questo proposito bisogna ricordare che per introdurre il sale, sempre con moderazione, bisogna aspettare il primo anno di età.

A tavola. Sempre dopo il primo anno è normale che il bambino desideri assaggiare i cibi che mangiano i genitori e proprio per questo anche mamma e papà dovranno cercare di scegliere ricette ‘a prova di bambino’ ovvero sane e nutrienti. Una scelta che farà bene a tutta la famiglia! Un’idea per invogliare il piccolo ad assaggiare le nuove pietanze è quella di rendere il piatto divertente con forme e colori: usare il cibo per creare ‘faccine di animali’, ad esempio, può essere un’idea vincente. 

Coinvolgimento. Per indirizzarlo nella giusta direzione, sarà fondamentale coinvolgere il bimbo nelle attività che ruotano intorno all’alimentazione: qualche semplice ricetta da fare con la mamma o la raccolta di qualche verdura dall’orto o dal balcone. Semplici gesti che lo spingeranno a provare i nuovi sapori.

I consigli da ricordare
Tra le regole di un'alimentazione sana dei bambini è bene ricordare di  non saltare o fare troppo in fretta la colazione, rispettare le frequenze settimanali consigliate nella piramide alimentare e non abbinare fonti diverse della stessa categoria, come ad esempio carne e formaggio che provocano un eccesso di proteine. Infine, per facilitare il controllo del cibo, una valida soluzione è quella del piatto unico con cui creare ricette sempre nuove.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione