CRESCITA

Proteggi i suoi occhi

L'organo più prezioso deve essere protetto fin dalla tenera età, sono molti infatti i piccoli che sviluppano difetti visivi. Una missione che oggi è resa più difficoltosa dal fatto che i bambini sono sempre meno liberi di giocare all'aria aperta e quindi in gran parte sviluppano la vista tra luci artificiali, televisione e video games.
LEGGI IN 1'

Esistono però alcune regole che permettono di prevenire e limitare gli effetti dannosi di un'eccessiva esposizione alle luci artificiali, regole che vanno dall'arredamento della stanzetta fino alla postura corretta quando si fanno i compiti.

La distanza di lettura: lo spazio tra gli occhi e il foglio deve essere pari alla misura tra il gomito e la metà circa del dito medio.

L'impugnatura della penna: va effettuata con le falangette del pollice, dell'indice e del medio, a circa due dita dalla punta dello strumento.

L'illuminazione va studiata in modo da limitare la presenza di ombre forti sul foglio e riflessi sul tavolo ed evitando che colpisca in modo diverso e a lungo i due occhi.

La posizione della scrivania: sarebbe meglio non addossarne la parte anteriore a una parete, altrimenti il bimbo metterà a fuoco soltanto a distanze corte.

Computer e videogiochi: la distanza dal monitor non deve essere inferiore ai 50-70 cm, a seconda delle dimensioni. E' importante che la superficie dello schermo sia circa 20° più in basso rispetto all'orizzonte visivo e leggermente obliqua.

Televisione: i bambini in età prescolare non dovrebbero trascorrere più di un paio d'ore al giorno davanti alla tivù. Una regola comunemente accettata è di non avvicinarsi alla televisione a meno di 2 - 2,5 metri.

Per saperne di più : http://www.federottica.org

(Fonte, Donna & mamma)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta