CRESCITA

Monopattino e bicicletta senza pedali

LEGGI IN 2'

Voglio una bici di legno!

La bicicletta senza pedali e il monopattino: due regali "intelligenti" ed alternativi, che si distinguono nel marasma di giocattoli che compriamo ai nostri figli perché aiutano la loro mobilità. Da qualche anno è comparso anche in Italia un articolo che assomiglia molto alla classica bici, non fosse che per un dettaglio sostanziale: è senza pedali!
Le biciclette senza pedali sono molto diffuse nel Nord Europa tra i più piccoli e vengono chiamate anche pre-bike, alludendo al fatto che si tratta del primissimo approccio dei bimbi al mondo delle due ruote. Insomma l'equivalente della cara vecchia bici con le rotelle, con qualche vantaggio in più però...

Primi passi in bici

Se il tuo bambino è alto almeno 90 centimetri e, ovviamente, sa camminare bene, è già adatto a muovere i primi passi su una pre-bike. Già, i primi passi, perché all'inizio il piccolo camminerà soltanto, stando a cavalcioni della sella. Questo gli permetterà di prendere confidenza con il mezzo, e di appoggiare i piedini a terra per frenare nella maniera più naturale possibile. L'approccio sarà molto intuitivo: non dovrete spiegargli praticamente nulla.

Il vero vantaggio

Ma ad un certo punto il piccolo si annoierà di camminare e solleverà i piedi stando "magicamente" in equilibrio, dandosi una spinta di tanto in tanto. Il gioco è fatto. Una volta guadagnato l'equilibrio dovrebbe essere molto più semplice imparare ad andare con la bicicletta vera e propria, e dovrebbe essere più facile anche evitare la fase in cui l'adulto deve stare, scomodamente, abbassato a tenere il sellino per assicurare stabilità.

Il monopattino

Se la pre-bike può sostituire in qualche modo triciclo e bicicletta con rotelle, il monopattino può essere un'altra valida alternativa da tenere in garage... soprattutto se il vostro desiderio è quello di poter fare una passeggiata ad un ritmo "da adulti" e senza stancare il bambino. Anche questo potrà essere considerato un esercizio quotidiano di equilibrio e moto.

Sicurezza ed educazione stradale

Le prime scorrazzate sul marciapiede possono essere una buona occasione per iniziare ad imparare qualcosa del codice della strada. Tenere la destra, dare la precedenza e imparare a fermarsi, a riconoscere gli ostacoli. Dettagli che a un adulto possono sembrare superflui ma che prima vengono appresi dal bambino, prima diventano automatici.
Per quanto riguarda la sicurezza vera e propria, un caschetto e delle protezioni per i gomiti si riveleranno utili nei primi tempi, soprattutto se avete a che fare con una piccola peste. Ricordate infine che la maggior parte dei monopattini per bambini non dispone di ammortizzatori e quindi i terreni più adatti sono quelli asfaltati e senza buche: insomma, pre-bike in cortile o in campagna e monopattino in città!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta