TEMPO LIBERO

Nonne nel Web

LEGGI IN 2'

Nonne tecnologiche per vivere meglio

Oggi le over 60 italiane sono sempre più connesse, usano i Social e cercano ricette e idee in Rete, spesso e volentieri utilizzando senza troppe difficoltà il loro smartphone o tablet di ultima generazione. 

Quasi la metà degli over 60 italiani si connette almeno una volta al giorno, un modo per trovare informazioni e idee utili, ma anche un valido aiuto per allontanare stress e tensioni. Email, Social Network, Tablet e Smartphone oramai non sono più un tabù per le nonnine high tech italiane che spesso usano le nuove tecnologie per mantenere i contatti con amici e parenti e sentirsi meno sole.

Migliorare la qualità della vita
La tecnologia non viene più vista quindi come uno strumento oscuro e pericoloso, ma come un mezzo per migliorare la qualità della vita e i rapporti con le altre persone. Possibilità di svagarsi, di informarsi, di avere idee pratiche, spesso rivolgendosi all’aiuto e sostegno di figli e nipoti, ma sempre con una grande curiosità e voglia di imparare.

Guardare un video su YouTube, cercare una ricetta su Google, videochiamare i nipoti con Skype sono operazioni sempre più comuni tra le Nonne Digitali. Un modo per mantenere giovane il cervello e stimolare la memoria e l’attenzione. 

Navigare insieme
La tecnologia può essere un buon modo per rinsaldare il rapporto tra nonne e nipoti, navigare assieme avere dai più giovani dritte e soluzioni per superare i problemi e i dubbi tecnologici. Anche i più piccoli potranno avere dai Nonni validi consigli di buon senso su come evitare i rischi e pericoli della Rete per uno scambio reciproco molto proficuo. Il “nipote digitale” diventa un punto di riferimento anche per la gestione del computer di casa.

Memoria digitale
Internet e i social media possono essere molto utili anche per offrire nuovi strumenti per la trasmissione e condivisione della memoria, un album con le foto del proprio passato, un blog dove raccontare la propria storia o i propri hobbies, un forum o un gruppo Facebook dove interagire con persone che hanno i nostri stessi interessi.

Servizi online
L’uso delle risorse di rete consente di utilizzare molti servizi pratici, pagamenti online, gestioni burocratiche che permettono di risparmiare tempo e spesso anche denaro. Gestione della casa, controllo dei costi e delle utenze, contatti diretti con i fornitori di servizi, accesso a servizi e-commerce, sono davvero molte le potenzialità degli strumenti online di migliorare la vita delle persone anziane.

Giochi e svago
L’uso di programmi facilmente accessibili o di giochi virtuali consentono un “utile” divertimento e un modo per stimolare la mente e anche la socialità se i giochi vengono condivisi con amici e parenti. Sono molti i programmi di “ginnastica” per il cervello, in grado di rafforzare la memoria, l’attenzione e la velocità di elaborare le informazioni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione