TEMPO LIBERO

Il cappello da strega per Halloween: come si fa?

LEGGI IN 3'

Si avvicina Halloween e un bel costume pauroso è quello che ci vuole!

Se per i maschietti zombie, fantasmi e vampiri sono il top, per le femminucce il vestito da streghetta è il massimo! 

E se mentre per il costume puoi facilmente ingegnarti riusando vecchi vestiti da riadattare per l'occasione o un completo nero, per il cappello possiamo farti vedere come crearne uno.

Ecco gli “ingredienti” per un cappello che farà invidia anche alla perfida strega dell'Ovest (la facciamo diventare ancora più verde!).

  • Metro da sarta
  • 2 cartoncini neri grandi
  • una striscia di cartoncino arancione
  • un nastrino verde scuro alto  2 o 3 cm
  • matita 
  • forbice 
  • compasso
  • 2 mollette da bucato
  • colla Pritt Power Stick 

Creazione della base del cappello: disco

Prendi innanzitutto la misura della circonferenza della testa della tua streghetta preferita: partendo dalla fronte verso il retro traccia la distanza tra l'uno e l'altro punto.

Poi prendi un compasso,se non ce l'hai puoi usare una matita, uno stuzzicadenti e un filo. Lega a un capo del filo la matita e all'altro capo lo stuzzicadenti: punta lo stuzzicadenti al centro del cartoncino e, tenendo teso il filo, posizioni la matita con la punta rivolta verso il cartoncino, poi la fai muovere sul foglio tracciando la circonferenza.. Al compasso dai un'apertura in modo che, disegnando un cerchio, abbia la stessa misura della testa della tua bimba.

Con il compasso riporta questa misura circolare su un cartoncino nero.

Sullo stesso cartoncino traccia  un secondo cerchio che abbia il centro nello stesso punto del cerchio precedente, ma che abbia il raggio più grande di dieci centimetri.

All'interno del cerchio più piccolo disegna dei “dentini”, rettangolini di un centimetro circa di altezza e due o tre di larghezza (che appoggino sulla circonferenza del cerchio piccolo) distanti tra loro uno o due centimetri poi ritagliali su tre lati: ovviamente non tagliare la base che dovrà rimanere attaccata alla circonferenza più piccola. Ora piegali verso l’esterno.

Ritaglia anche il perimetro del cerchio esterno, quello più grande: ti troverai in mano un'aureola: mettila da parte, sarà la falda del cappello da streghetta, la riprenderemo più tardi.

Creazione della punta del cappello (o cupola): il  cono 

Prendi il secondo cartoncino nero: disegna un quarto di cerchio (puoi puntare il compasso ad uno degli angoli del cartoncino con un'apertura uguale all'altezza del cartoncino stesso).

Quindi ritaglialo applicando  la colla sulla base orizzontale del tuo quarto di cerchio. 

Usa Pritt Power Stick, una colla perfetta per i lavori con i bambini perché non contiene solventi ed è molto resistente. Inoltre, con Pritt Power Stick potrai incollare carta e cartoncino e tantissimi altri materiali (stoffa, sughero, pelle, legno, foto).

Avvolgendolo su stesso, la base con la colla si dovrà incontrare con l'altezza dell'arco per poter formare un cono che abbia la circonferenza di base di circa due centimetri maggiore rispetto alla circonferenza dell' aureola che hai preparato prima. 

Fai asciugare per un'oretta applicando delle mollette da bucato alla base del cono.

Quando si sarà asciugato, aggancia la falda con i suoi dentini piegati verso l'alto al cono: incolla i dentini alla parte interna del cono.

Il cappello prende forma... ora mancano i dettagli!

Dettagli: fibbia e nastrino

Prendi la tua striscia di cartoncino arancione e ritaglia un rettangolo, all'interno di questo, disegna due quadrati che abbiano l'altezza del tuo nastrino: puoi disegnare quadrati o rettangoli a seconda di come ti piacciono di più, affiancali e ritagliali. Ecco la fibbia!
Prendi il nastrino verde, fallo passare all'interno dei due quadratini della fibbia e poi intorno alla base del cono, infine incolla il nastrino al cappello e taglia quello che avanza.

Voilà! Il tuo cappello da streghetta è pronto per seminare il terrore alla festa di Halloween!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Salvatrice

grazie per i consigli.

4 anni fa
A

Grazie per la spiegazione :)

4 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta