TEMPO LIBERO

E adesso pedala!

LEGGI IN 3'

La bicicletta è uno degli strumenti che potenziano la capacità motoria del bambino (senso dell'equilibrio, della velocità, delle distanze, ecc ). Quasi tutti i bambini ne posseggono una fin da piccolissimi, la bicicletta è infatti uno dei primi regali che vengono fatti dai genitori per aumentare l'autonomia del bambino. Prima di acquistarla bisogna verificarne la qualità, non sempre infatti una bicicletta economica risulta sicura. Se devi acquistare una bici per tuo figlio verifica i seguenti punti:

- scegli un modello"base" piuttosto di una bicicletta mountain-bike o da cross completa di ammortizzatori estremamente pesanti e poco utili ai bambini

 - verifica che i freni funzionino perfettamente e che la bicicletta, venduta già assemblata, abbia le parti ben serrate tra loro

- controlla che la bicicletta sia a misura di bambino: sedendosi sul sellino i piedi devono appoggiare completamente per terra, al contrario significa che è troppo grande e il rischio di cadute raddoppia.

Un accessorio molto importante è il casco che deve calzare perfettamente: scuotendo la testa deve rimanere ben saldo, il cinturino non si deve aprire da solo ma deve potersi slacciare con facilità. Una volta indossato il casco non deve limitare la visione e l'udito del bambino. Verifica che sulla confezione ci sia la sigla EN 1078, insieme al marchio CE, che é garanzia di sicurezza. Un consiglio utile è quello di far scegliere al bambino il colore e la fantasia del casco così lo indosserà con maggior entusiasmo. Insegniamo comunque da subito che il casco è un accessorio che serve a tutelare la sua incolumità e che deve essere sempre indossato dal bambino soprattutto nei tragitti lunghi. Abitua tuo figlio ad indossare sempre il casco prima di salire sulla bicicletta.

Si stanno diffondendo sempre di più le "biciclette europee a norma", progettate e costruite in base a nuove norme europee "UNI" che stabiliscono requisiti sulla sicurezza e parametri costruttivi ai quali i fabbricanti si stanno adeguando: le nuove norme europee sostituiranno le attuali normative nazionali.

Le bici a "norma" saranno riconoscibili per la marcatura indelebile della norma europea apposta sulla due ruote ed il nome del costruttore o dell'azienda dedita alla distribuzione. Ecco le principali diciture che troverai incise sulle biciclette:

- Bicicletta da città e da trekking     UNI EN 14764

- Bicicletta da ragazzo                    UNI EN 14765

- Mountain bike                             UNI EN 14766

- Bicicletta da corsa                        UNI EN 14781

Il periodo migliore per acquistare una bicicletta nei negozi specializzati è febbraio/marzo quando sono in vendita i nuovi modelli. Puoi verificare con il proprietario del negozio se è rimasto qualche modello "vecchio", poiché solitamente le rimanenze vengono scontate molto e con lo stesso budget previsto per l'acquisto di una nuova bici potrai aggiudicartene una di qualità superiore.

Resta comunque il fatto che la bicicletta è un mezzo di trasporto e come tale deve essere utilizzata è importante quindi insegnare al bambino le regole del traffico e la necessità di rispettarle. Prima d'intraprendere lunghi tragitti in bicicletta con tuo figlio fai dei piccoli percorsi in piste ciclabili o in zone protette, osserva il suo comportamento, correggi le sue azioni sbagliate e loda quelle corrette. Comincia già ad insegnargli a leggere i principali cartelli stradali. Quando i bambini diventano un po' più grandi, intorno ai dieci anni, è bene coinvolgerli nell'organizzazione del viaggio rendendoli più partecipi: l'itinerario da seguire, le tappe da fare, i luoghi da visitare, il bagaglio da portare.

Hai un bambino di età compresa tra i 9 mesi e i 5 anni da trasportare sulla tua bicicletta? In questo caso devi acquistare un seggiolino che abbia i requisiti contenuti nella norma UNI EN 14344:2005. Verifica che sia fornito di poggiatesta e poggia - piedi regolabili e che possa essere agganciato direttamente sul tubo piantone del telaio: gli inevitabili sobbalzi dei fondi stradali verranno attutiti.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione