IDEE MAKEUP

Come usare gli ombretti perlati al posto dell'illuminante nel trucco

LEGGI IN 2'

Uno dei cosmetici più amati dai make-up artist è senza dubbio l'illuminante, un prodotto utilizzato sia per le operazioni di contouring, per mettere in evidenza le zone del viso da valorizzare, sia semplicemente per dare immediatamente luce al trucco con pochi sapienti tocchi.

Tuttavia, anche se non abbiamo un illuminante nella nostra trousse, possiamo comunque godere dell'effetto highlighter con una sostituzione strategica. Se abbiamo infatti qualche ombretto dal finish perlato e dalle tonalità tenui, possiamo adoperarlo in sostituzione in modo semplice e veloce.

Come usare gli ombretti perlati come illuminante

Prima di passare all'applicazione dell'illuminante o come in questo caso dell'ombretto, dobbiamo preventivamente stendere il trucco di base, passando un velo di crema idratante sul viso e poi a seguire correttore e fondotinta. Se usiamo prodotti liquidi, fissiamo il tutto con una spolverata di cipria trasparente, se abbiamo utilizzato un fondotinta in polvere, vaporizziamo invece il viso con acqua fredda e lasciamo asciugare.

A questo punto siamo pronte a dare definizione al maquillage con un buon bronzer, un tocco di blush e il nostro caro ombretto perlato. Scegliamo colori tenui, come un rosa, un avorio, un argento o un oro, che si prestano alla perfezione a vestire la pelle di mille riflessi.

Il finish, come detto, dovrà essere rigorosamente iridescente. Usiamo le dita o un pennello a ventaglio per applicarlo subito sopra gli zigomi, mentre adoperiamo un pennellino a lingua di gatto per stenderlo sotto l'arcata sopracciliare e nell'angolo interno dell'occhio.

Per dare luce alle labbra, tamponiamolo con i polpastrelli direttamente su rossetto o lip gloss al centro e sfumando verso l'esterno della bocca.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione