ORTO E GIARDINO

Come togliere la ruggine dagli attrezzi da giardino

LEGGI IN 2'

Togliere la ruggine dagli attrezzi da giardino è una di quelle operazioni periodiche che possono rendersi necessarie quando vogliamo dedicarci al giardinaggio: vediamo come eliminarla con i rimedi della nonna e pulire le superfici arrugginite.


Come togliere la ruggine dagli attrezzi da giardino
Per eliminare la ruggine dagli strumenti, prepara un mix fatto per il 50% di acqua e per il 50% di aceto: vi inserisci gli attrezzi da giardino e li tieni in ammollo per una notte. Il giorno dopo, strofina gli accessori con la lana d'acciaio, una paglietta metallica, un po' di carta stagnola appallottolata, una spazzola metallica. Fai dei movimenti circolari in modo da togliere i residui di ruggine.

Lava gli attrezzi in acqua e sapone, risciacquali e asciugali con cura.

In alternativa, puoi provare a togliere la ruggine dagli attrezzi da giardino con una miscela fatta con una dose di succo di limone, una dose di acqua e una dose di sale. Anche in questo caso, sfrega con un accessorio le superfici arrugginite, lava, risciacqua e asciuga alla perfezione.

Un altro metodo che puoi valutare è la rimozione della ruggine con delle spazzole apposite da montare su trapani e simili.

In ogni caso, fai una prova su un punto degli attrezzi da giardino, anche perché gli ingredienti possono corrodere alcuni materiali.


Ruggine sugli attrezzi da giardino: come prevenirla
Ecco le buone abitudini e le piccole accortezze per prevenire o limitare la formazione della ruggine:

  • Pulisci di volta in volta gli attrezzi per il giardinaggio, di modo che non vi restino dei residui umidi;
  • Valuta di spalmare un prodotto come l'olio di lino;
  • Per conservare gli accessori, appendili in un posto arioso e asciutto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta