HAIR STYLE

Come schiarire i capelli senza danneggiarli

Se hai voglia di rendere il tuo colore più chiaro e luminoso, puoi pensare di schiarirlo. E' un processo abbastanza complesso e se non hai qualcuno ad aiutarti, forse, è meglio andare da un professionista, altrimenti segui i consigli di DonnaD.
LEGGI IN 2'

Un po’ di luce e qualche colpo di sole può rendere il tuo aspetto molto più luminoso. Schiarire i capelli, però, è un processo chimico piuttosto complesso che richiede un alto livello di abilità. Come mai? Devi usare un ingrediente alcalino (spesso ammoniaca), per aprite la cuticola, lo strato più esterno della ciocca di capelli. Ciò consente allo schiarente per capelli di entrare nei capelli e fare il suo dovere.

A questo punto lo schiarente per capelli rompe il pigmento nei tuoi capelli in modo che la luce venga riflessa attraverso di esso e il colore sia più chiaro, tendenzialmente biondo.  Da un punto di vista chimico devi sapere che uno schiarente (che sia anche candeggina) rompe anche il 15-20% dei legami proteici disolfuro nei capelli. Poiché i tuoi capelli sono costituiti per l'80% da proteine, questo passaggio non può essere eseguito senza sapere come combattere questa perdita di proteine. È proprio qui infatti che puoi danneggiare i capelli.

L’ideale è affidarsi a un colorista professionista, ma se vuoi farlo a casa, non devi mescolare da te i prodotti chimici, pensando di essere una parrucchiera provetta. Acquista quindi dei kit per meches già ottimizzati all’uso e applicali rispettando i tempi di posa. Altra cosa importante, quando hai finito devi assolutamente fare una maschera idratante per sigillare le cuticole e fare in modo che il capello non secchi.

Maschera miele e cannella

Questa è una soluzione profumata per schiarire i capelli in modo naturale. Quando unisci miele e cannella insieme, accade qualcosa di magico: le tracce di perossido di idrogeno nel miele vengono attivate dalla cannella e quando la maschera viene applicata sui tuoi capelli abbastanza a lungo, schiarirà fino a due tonalità. Crea una maschera unendo 2 cucchiai di miele, 1 cucchiaio di cannella e 1 cucchiaio di olio d'oliva (per un'idratazione extra). Se risulta molto densa, aggiungi un po’ di balsamo. Devi applicarla sui capelli per 4 ore.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta