2018/12/16 22:15:2946934

IDEE VERDI

Come riutilizzare i vecchi calzini in modo utile e creativo

LEGGI IN 2'

Il dramma dei calzini spaiati si ripete ogni giorno anche nelle migliori famiglie. Tutti noi ci ritroviamo spesso con i calzini singoli sparsi nel cassetto. e non c’è verso di riaccoppiarli. Spesso per la disperazione li gettiamo nella spazzatura: in realtà possiamo riciclarli in svariate maniere. Ecco qualche consiglio per riutilizzare i calzini in modo utile e creativo.

Protezioni per oggetti fragili

Quando inseriamo in valigia oggetti delicati abbiamo sempre il timore che si rompano. Quindi, per evitare che si possano rovinare o incrinare usa i calzini per proteggerli durante il trasporto. Il calzino eviterà danni e cocci.

Ginocchiere o scaldamuscoli

Se il bimbo gattona, e in casa fa percorsi lunghi e tortuosi, proteggi le sue delicate ginocchia con i calzini vecchi: basta tagliare la punta e infilarli. Un’altra idea utile è usarli come scaldamuscoli durante le nostre sessioni di giannastica a casa. 

Profuma armadi

Usa il calzino per profumare armadi e cassetti. Basta inserire all'interno del calzino dei fiori di lavanda o camomilla per farlo diventare un pratico profuma armadi. Una volta inseriti i fiori metti un nastro per chiuderlo e sistemalo per rinfrescare in maniera efficace. Se lo appendi alle stampelle fissalo con una molletta da panni.

Cancellino lavagna

Invece di usare la carta usa un calzino per cancellare la lavagna. Perfetto da usare sia per le lavagne bianche in plastica da pennarelli cancellabili sia per i tipi da gessetti.

Accessorio per acconciature capelli

Se piacciono i capelli raccolti, ecco un modo per realizzare lo chignon classico. Basta tagliare la punta di un calzino e arrotolare il calzino fino a trasformarlo in una ciambella.  Fare una coda di cavallo ai capelli e infilare la ciambella fino all’altezza delle punte della coda. A quel punto ruota il calzino arrotolandolo verso l’esterno e muovendolo verso la base della coda per ricoprirlo completamente con i capelli. I capelli, così, verranno raccolti in un anello intorno al calzino. Infine fissa lo chignon con un paio di forcine.

Copri sacca da ghiaccio 

Ti sei fatta male e hai bisogno di un impacco di ghiaccio? Inserisci la sacca di ghiaccio all’interno del calzino per rendere l’impacco meno fastidioso sulla cute nuda.

Pupazzo per bambini

Basta imbottire un calzino corto con l'ovatta e realizzare una corpo arrotondato per un gufo o un gatto. Disegnare con un pennarello i particolari di naso, occhi ed eventuale becco o baffi, e cucire l’apertura con ago e filo. Con l’altro calzino realizzate le zampe per il gatto e le ali per il gufo. Basta imbottirle con un po' di ovatta e cucirle, con ago e filo, al corpo del tenero animaletto. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione