GUIDE ECO

Come rendere sostenibile il tuo amore per la moda

LEGGI IN 1'

I vestiti fanno parte del tuo modo di essere. Ti rappresentano, come carattere, stile e probabilmente anche a livello professionale. Se però sei attenta all’ambiente devi evitare di sprecare, comprando troppo e buttando in continuazione. Come si fa?

Riduci lo shopping. L'industria della moda lancia ogni giorno nuove linee di abbigliamento e design. Vogliono che i consumatori acquistino i loro prodotti più di un paio di volte all'anno, il che significa che probabilmente getterai vecchi vestiti nella spazzatura dopo ogni acquisto online o giro di shopping.

Studia le singole aziende. Imparare di più sui tuoi marchi preferiti è una parte significativa della vita sostenibile. Le aziende spesso affermano di essere attente all'ambiente, ma alcune non hanno processi di produzione ecologici.

Supporta le aziende con tecnologia proattiva. Garantire che le macchine di produzione funzionino alla massima efficienza potrebbe non sembrare rispettoso dell'ambiente, ma è un passo essenziale per le aziende di abbigliamento sostenibile.

Lava i vestiti con acqua fredda. Quando è il momento di fare il bucato, ricontrolla l'impostazione della temperatura dell'acqua. Se la tua macchina usa acqua calda per pulire i tuoi vestiti, considera di passare all'acqua fredda. Cambiare l'impostazione è un semplice cambiamento che chiunque può ridurre l'impatto ambientale dei propri vestiti, facendo durare più a lungo i propri vestiti.

Acquista nei negozi di seconda mano. L'acquisto di nuovi vestiti spesso supporta la produzione frenetica che consuma molte risorse naturali. Se vuoi ancora fare shopping, controlla cosa è disponibile nei negozi dell'usato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione