CONSIGLI UTILI

Come pulire il termometro dopo ogni utilizzo

Il termometro è diventato uno strumento a uso quotidiano. La febbre si misura sempre, non solo quando si sta male, come prima di uscire di casa, quando si entra nei negozi o a scuola e deve essere disinfettato tutte le volte.
LEGGI IN 1'

Il termometro va pulito, anche se lo usate solo in famiglia. Poiché le letture della temperatura spesso implicano il contatto diretto con una persona malata, i termometri devono essere disinfettati prima e dopo ogni utilizzo. Se più persone utilizzano lo stesso dispositivo, è necessario lavare e disinfettare il termometro tra un utilizzo e l'altro per evitare il passaggio di germi tra le persone.

Come pulire un termometro digitale

Il termometro digitale utilizza un sensore di calore elettronico per misurare la temperatura corporea di una persona in meno di un minuto. Si può mettere sotto l’ascella, all’inguine, in bocca o nel retto (ma ogni dispositivo dovrebbe essere limitato a un tipo di utilizzo per prevenire la contaminazione incrociata). Per pulire un termometro, avrai bisogno di alcol denaturato con almeno il 60% di alcol.

Immergi un batuffolo di cotone o un tampone in alcol denaturato e passalo sul termometro. Se lo si desideri, sciacqua il dispositivo sotto acqua fredda per rimuovere le tracce di alcol, facendo attenzione a non bagnare gli elementi elettronici, come il display.

Come pulire un termometro a infrarossi o sulla fronte

Questo tipo di termometro utilizza un sensore a infrarossi per misurare la temperatura corporea in pochi secondi attraverso una scansione della fronte. Sebbene molti siano progettati per essere utilizzati senza toccare la pelle, il dispositivo deve essere disinfettato prima e dopo l'uso in caso di contatto. Devi pulire il sensore con un batuffolo di cotone o un tampone imbevuto di alcol.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta