PULIRE FACILE

Come pulire la tua stuoia per lo yoga

Ecco un metodo davvero facile ed ecologico per igienizzare la stuoia dopo aver fatto yoga: possono bastare pochi minuti per eliminare cattivi odori, sporco e batteri così da poter appoggiare anche il viso serenamente.
LEGGI IN 2'

Quante hai arrotolato il tuo materassino da yoga (o la stuoia) senza pulirlo? Probabilmente capita il più delle volte. Le palestre però sono spesso sporche e se ami eseguire i tuoi esercizi all'aperto potresti spesso ritrovarti sulla terra. E allora ogni tanto devi fare qualcosa per igienizzarlo e per allontanare eventuali batteri. Esiste un metodo intelligente che utilizza solo tre graffette domestiche per pulire così bene il tuo tappetino tanto da poterci appoggiare il viso o il tuo bambino.

Cosa ti serve? Un limone, un po' di bicarbonato di sodio, una spugna o un panno puliti.

Come fare? Devi mettere in una tazza circa un cucchiaino di bicarbonato di sodio e spremere al suo interno del succo di limone. Poi aggiungi dell'acqua e fai sciogliere il bicarbonato. Immergi la spugna o il panno e strofina il tappetino con la miscela, quindi rimuovi i residui con il panno, che devi essere precedentemente sciacquato. Ripeti dall'altra parte. Salta l'asciugatura all'aria aperta, il sole potrebbe danneggiare la gomma del tappetino. Adagia il tappetino su un asciugamano e arrotola la stuoia con la spugna. Quindi srotolare il tappetino e appendilo all'aria, in una zona calda e ventilata, ma non esposta alla luce diretta del sole.

Perché questo metodo funziona? Il limone è un disinfettante naturale ideale per il tuo mat, toglierà inoltre gli odori cattivi, come quelli causati dal sudore, mentre il bicarbonato di sodio è un delicato ma efficace scrub. Ovviamente, puoi ottenere lo stesso risultato utilizzando un detergente multi superficie con dell'ammoniaca.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta