BENESSERE

Come prendere le misure del corpo mentre sei a dieta

LEGGI IN 2'

Se sei a dieta, è importante monitorare i progressi che stai facendo. Non è sufficiente pesarsi, anche perché come ben sai, spesso, se fai sport, il peso potrebbe cambiare di poco perché si sostituisce la massa grassa con quella magra e soprattutto muscolare. Devi quindi prendere le misure del corpo.

Come prendere le misure del corpo

Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si prendono le misure del corpo. Per prima cosa, indossa abiti attillati o niente vestiti, se puoi. Stai con i piedi uniti e il tuo corpo rilassato per tutte le misurazioni. Assicurati di utilizzare un metro flessibile e anelastico. Un metro in tessuto è una buona opzione. Per la precisione, prendi le misure almeno due volte e fai la media. Non preoccuparti se perdi centimetri senza perdere peso. Questo è in realtà un segno che stai perdendo grasso e aumentando la massa muscolare, il che è un grande progresso.

Dove misurare

Ecco dove misurare in diverse parti del corpo:

  • Addominali: stai in piedi con i piedi uniti e il busto dritto ma rilassato e trova la parte più ampia del busto, spesso intorno all'ombelico.
  • Braccia: alzarsi in piedi con un braccio rilassato e trovare il punto medio tra l'osso della spalla e il gomito di quel braccio.
  • Polpacci: misurare a metà tra il ginocchio e la caviglia.
  • Petto: stai con i piedi uniti e il busto dritto e trova la parte più ampia attorno al busto.
  • Fianchi: questa è la parte più ampia dei glutei. Prova a guardarti allo specchio stando in piedi di lato. Assicurati che il nastro sia parallelo al pavimento.
  • Cosce: cerca il punto medio tra la parte inferiore dei glutei e la parte posteriore del ginocchio, oppure usa la parte più larga della coscia.
  • Vita: trova la tua vita naturale o la parte più stretta del busto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione