TUTTO CAPELLI

Come nascondere le radici bianche o grigie velocemente

Non sempre si fa in tempo ad andare dal parrucchiere. Se hai la ricrescita e tra l'altro non è del tuo colore originale, ma grigio o bianco, puoi provare a nascondere il difetto con un apposito correttore.
LEGGI IN 2'

Quante volte hai pensato di dover nascondere la ricrescita bianca o grigia ma non avevi tempo di andare dal parrucchiere e quando hai avuto tempi i parrucchieri erano chiusi. I correttori per le radici sono una sorta di make up per i tuoi capelli e sono disponibili in polvere, spray, pastelli e pennarelli.

Il colore è temporaneo e si risciacqua con lo shampoo. In genere, puoi utilizzarlo se hai un’occasione importante. Ti sei accorta di essere in disordine ma hai un appuntamento di lavoro e non puoi sfigurare, oppure hai deciso di fare una cosa, ma tirando indietro i capelli la striscia argento è un pugno negli occhi. Ecco allora che un correttore può esserti utile.

Quello in polvere è perfetto per nascondere piccole zone vicino all'attaccatura dei capelli. Nella maggior parte dei casi, viene comodamente fornito con il suo pennello e  con specchio. È semplice da applicare, non si sbriciola e non si trasferisce sulla pelle e sui vestiti.

Se invece dei coprire due o tre cm di ricrescita uniforme, allora usa lo spray (fai attenzione a scegliere il colore giusto). Qual è la parte più difficile dell'utilizzo di uno spray? Concediti più tempo per applicarlo. Uno spray richiede un po' di preparazione e tecnica, altrimenti le cose possono diventare complicate.

Per iniziare, metti un asciugamano sulle spalle e applicalo in bagno sopra il lavandino. Tieni lo spray a circa 15 cm di distanza dalla tua testa e applica rapidi passaggi sull'area che desideri coprire, quindi avvicinati e fallo nuovamente.  Più ti avvicini alla testa, più sarà concentrato e pigmentato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione