DONNE E LAVORO

Come migliorare il tuo profilo LinkedIn

LEGGI IN 2'

Il tuo profilo di LinkedIn è come un curriculum vitae pubblico e di conseguenza deve essere curato con attenzione aggiornato. Quali devono essere i dettagli da migliorare?

  1. Usa una foto professionale. Non hai bisogno di un fotografo professionista per farlo, ma deve essere una foto professionale.
  2. Non dimenticare l'immagine di sfondo. Sebbene l'immagine del banner blu predefinita sul tuo profilo sia abbastanza carina, dai maggiore professionalità personalizzando questo spazio.
  3. Mantieni aggiornato il tuo profilo. La maggior parte delle persone pensa al proprio profilo LinkedIn solo quando inizia a cercare un nuovo lavoro. Aggiorna invece il tuo profilo non appena la tua posizione cambia o ottieni nuove responsabilità.
  4. Aggiungi tutte le sezioni che sono rilevanti per te. Se non hai mai completato il tuo profilo LinkedIn, ora è il momento. Descrivi in ​​dettaglio il volontariato che hai svolto. Completa la tua istruzione, comprese eventuali qualifiche e certificati professionali.
  5. Includi la tua posizione. Ci sono un milione di Chiara Rossi su LinkedIn, ma potresti essere l'unica a vivere a Venezia.
  6. Mantieni aggiornate le informazioni di contatto. Forse una delle cose più importanti che puoi fare per il tuo profilo LinkedIn è assicurarti che il tuo indirizzo email, il tuo sito web e altri social media professionali siano elencati e aggiornati.
  7. Personalizza la tua URL. Al tuo profilo LinkedIn è stato assegnato automaticamente un URL numerato goffo. Aggiornalo per mostrare il tuo nome in modo che sia più facile per le persone trovarti online.
  8. Scrivi un riassunto coinvolgente. Il tuo riassunto è la tua storia, quindi rendila interessante.
  9. Aggiungi contenuti multimediali al tuo profilo. Questa funzione ti consente di aggiungere documenti, collegamenti, foto e video al tuo profilo LinkedIn.
  10. Gestisci le tue sponsorizzazioni. Le approvazioni convalidano le tue abilità e aumentano la tua credibilità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta