CREATIVITÀ - HOBBY E FAI DA TE

Come realizzare un bastone da escursioni in montagna

LEGGI IN 2'

Un bastone da escursione o da passeggio può essere utile durante i nostri percorsi in montagna per appoggiarci ogni qualvolta ci sentiamo poco sicuri durante una discesa, salita, o se vogliamo eliminare arbusti e ostacoli dal nostro cammino. Se vogliamo realizzare un bastone adatto con il fai da te per noi o nostro figlio, è necessario avere a disposizione alcuni attrezzi.

Come prima cosa bisogna cercare n pezzo di legno ideale che sia duro, non fresco, e naturalmente senza staccare rami vivi da alberi che troviamo sul nostro percorso.

Se abbiamo un po’ di pazienza, guardandoci intorno tra i boschi e le zone alberate mentre godiamo del paesaggio, troveremo il pezzo di legno che fa per noi.

Per conoscere l’altezza ideale del bastone basta impugnarlo davanti a noi e ai nostri piedi tenendolo con due mani a braccia distese. Il bastone deve fuoriuscire dal palmo delle mani chiuse di circa 5 centimetri. Il diametro del pezzo di legno deve essere più o meno di un paio di centimetri.

A questo punto eliminare i rami aiutandoci con un seghetto. Poi passare a rendere liscia la superficie del bastone con un coltellino tascabile facendo attenzione a non tagliarci. Fare dei movimenti piccoli e lenti dal basso verso l’alto, senza eliminare il legno in profondità, per eliminare escrescenze, in maniera da impugnarlo al meglio ed evitare schegge o graffi. Di seguito, dobbiamo passare a limarla con una piccola pialla. 

Per rendere più morbida l’impugnatura possiamo rivestirlo usando del nastro grip da manico delle racchette o rivestirla con un cordino da incollare con della colla forte. L'importante è che sia comoda.

Lasciare seccare il bastone in una zona asciutta ma all’aperto. Poi possiamo passare a scartavetrare il pezzo con della carta a grana fine per renderlo ancora più liscio.

Infine è possibile realizzare degli intagli o dei disegni lavorando con il coltellino, per personalizzare il bastone e renderlo unico. Un’idea è anche realizzare le iniziali o un simbolo che ci rappresenti. Quindi passare una lacca sigillante per il legno e di seguito uno smalto opaco o lucido per rifinirlo.

Saremo così soddisfatti da mostrarlo con orgoglio ai nostri compagni di percorso nelle nostre gite tra i monti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione