SCUOLA

9 consigli per educare i bambini all'autonomia a scuola e in casa

LEGGI IN 1'

Questo è un anno scolastico complicato, insolito per insegnanti e bambini. Tutto sembra capovolto e nuove regole e atteggiamenti hanno cambiato le nostre vite. I bambini, in particolare, risentono dei cambiamenti. tutto sta a imparare e automatizzare i nuovi passaggi. Ma come educare i bambini all’autonomia a scuola e in casa? Basta sostenerli per raggiungere una sufficiente autonomia, naturalmente in base all’età. E' bene iniziare a responsabilizzarli già dalla scuola dell’infanzia, ma in particolare dalla scuola primaria. Ecco 8 consigli su cui riflettere per sostenere in questo frangente i piccoli di casa

1. Rendere i bambini autonomi senza colpevolizzarli in caso di distrazioni.

2. Ascoltare quello che hanno da  dire all’uscita di scuola sulle novità della giornata, per aiutarli a memorizzare.

3. Consigliare i piccoli di copiare l’orario con le materie quotidiane che sicuramente l’insegnante avrà provveduto a scrivere sulla lavagna.

4. Accompagnarli fino al cancello principale della scuola lasciando che entrino in autonomia.

5. Mettersi accanto a loro per sostenerli psicologicamente, mentre preparano lo zaino con il materiale scolastico per il giorno dopo, senza aiutarli materialmente.

6. Organizzare delle routine sia la mattina quando si preparano per andare a scuola, sia la sera prima di andare a letto. Le ripetizioni danno sicurezza e aiutano a memorizzare.

7. Essere pazienti se il bimbo non automatizza subito, e non cedere ma mantenere la stessa linea educativa nel tempo. Bisogna perseverare.

8. Puntare ad obiettivi realistici che i piccoli possano raggiungere senza mirare troppo in alto.

9. Elogiare i bambini ad ogni obiettivo raggiunto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione