BENESSERE

Come curare la cattiva digestione dopo l’abbuffata delle feste

Quando mangi troppo o male potresti soffrire di cattiva digestione. Come si manifesta? Pesantezza, flatulenza, stanchezza e gonfiore addominale. Esistono almeno tre rimedi naturali che possono aiutarti.
LEGGI IN 2'

L’abbuffata delle feste ha lasciato il segno? Ti senti gonfia, appesantita e stai giurando a te stessa che non mangerai mai più così. Qui trovi tre rimedi interessanti contro la cattiva digestione.

Argilla. L'argilla contiene principalmente silice e allumina. Assorbe il gas che provoca gonfiore doloroso e l'acqua della diarrea in caso di intossicazione alimentare. Inoltre esercita una certa attività antibiotica poiché lega i batteri patogeni. Ai primi segni di fastidio diluire un cucchiaino di argilla in acqua con succo di limone. Deve essere ingerita lontano dai pasti per non ridurre l'assorbimento di nutrienti essenziali e altri farmaci. I sali di alluminio presenti nella sua formula sono controindicati in caso di insufficienza renale.

Bicarbonato di sodio. Il bicarbonato ha la particolarità di catturare gli ioni acidi nel corpo. Nel tratto digestivo, l'ambiente naturalmente acido dello stomaco si alcalinizza e, in risposta, la mucosa secerne più acidi, il che stimola la digestione. Sciogli mezzo cucchiaino di bicarbonato alimentare in un bicchiere d'acqua e bevilo mezz’ora prima dei pasti. Il bicarbonato di sodio è in realtà alleato del sodio. Non è raccomandato per le persone ipertese.

Carbone vegetale. Il carbone è il prodotto della combustione di una parte di un albero o dei suoi frutti. Viene quindi nuovamente riscaldato per essere attivato. A che cosa serve? Riduce il gonfiore e sgonfia lo stomaco per un effetto “pancia piatta” al ritmo di due capsule, due volte al giorno. Non distingue i batteri dai nutrienti. È quindi meglio deglutirlo lontano da pasti e farmaci. A scopo precauzionale, evitare in donne in gravidanza e bambini piccoli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta