TEMPO LIBERO

Come creare un fortino con le coperte

Quante storie avventurose sono state lette e inventate all'interno di un fortino creato con coperte e cuscini? Probabilmente era il tuo gioco preferito da bambino e ora è tempo di aiutare tuo figlio a farne uno tutto suo.
LEGGI IN 1'

I bambini adorano i fortini fatti con le coperte. Sono il luogo ideale in cui nascondersi o dove leggere storie avventurose. Inoltre, si possono realizzare molto facilmente. Per prima cosa, raccogli i materiali per le pareti e il soffitto, i cuscini per il pavimento e fermagli e corde per fissare i tendaggi.

Scegli una stanza con i mobili e i dettagli architettonici giusti: divano, pouf, librerie integrate, aste per tende saldamente fissate, per sostenere la tua fortezza. Appendi la tua coperta o lenzuolo più grande dal punto più alto possibile nell'angolo di una stanza e attacca i bordi agli scaffali più alti o ad altri dispositivi; usa l'angolo della stanza come due pareti per il tuo forte. Porta cuscini e peluche per rendere il pavimento abbastanza comodo per rilassarti.

Se c'è spazio e hai una tenda da campeggio, considera di piantarla al centro della stanza. Se hai uno stendibiancheria, usalo per soppalcare le coperte. In alternativa potresti tirare i fili del bucato: in questo caso chiedi aiuto a un genitore perché potrebbe essere un pochino più complesso. Ricordati, inoltre, di usare delle pile dentro il rifugio per illuminare lo spazio quando fa buio. Le potresti appenderle con un filo per creare un effetto lampadario molto suggestivo.

L’idea del fortino, soprattutto se costruito all’aperto, può essere carina per una festa di compleanno o comunque un pomeriggio passato con gli amici. Ciò che conta è lasciare i bambini liberi di creare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta