CRESCERE SICURI

Come camminare in sicurezza con i bambini in città: i consigli 

LEGGI IN 1'

I bambini amano fare passeggiate con mamma e papà, per scaricare tensioni e condividere momenti di relax. Parlare e trastullarsi con i genitori tra un passo e l'altro è divertente, ma come farlo in sicurezza?

I più piccoli dovrebbero poter scorrazzare su prati e distese verdi soprattutto nelle stagioni più calde. Se abbiamo la possibilità di farlo solo in città è meglio prendere delle precauzioni per percorrere le zone in serenità. Ecco i consigli per rilassarsi in famiglia e camminare per le vie della città.

- Camminare con il bambino sul marciapiede

- Quando non c’è il marciapiede, mettere il piccolo che teniamo per mano nella zona più interna rispetto alla marcia delle auto.

- Se serve raggiungere un altro marciapiede, attraversare sulle strisce pedonali con il bambino per mano

- Cercare percorsi di città immersi nel verde o vialetti delimitati da alberi

- Visitare ville e parchi storici dove muoversi in libertà e mostrare li piccolo zone ricche d'arte e di cultura

- Scegliere percorsi avventurosi nelle viuzze meno trafficate e più intricate per divertire il piccolo

- Se c’è il sole far indossare ai piccoli un capellino con visiera per evitare scottature o colpi di calore

- Se il piccolo cammina ma non lo fa ancora in sicurezza è meglio usare un’ imbracatura per camminare in serenità

- Fare dei giochi di ruolo (con una sorta di caccia al tesoro) insieme al piccolo per tenerlo concentrato sulla strada e rendere ancora più avvincente il percorso

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione