BENESSERE

6 modi in cui il ciclo cambia dopo i 40 anni

Dopo i 40 anni il corpo della donna inizia un viaggio verso la menopausa. Potresti non accorgerti dei cambiamenti che stai affrontando, ma se fai attenzione al tuo periodo mestruale noterai che si sta modificando.
LEGGI IN 2'

Il ciclo mestruale è una costante nella vita di tutte le donne. Un appuntamento fisso che ti ricorda la tua femminilità, che spesso ti fa star male, ti rende nervosa e, in alcuni casi, ti fa sorridere, perché sai di non essere in dolce attesa. In linea di massima ti accompagna per circa 40 anni, dai 12 anni (chi prima, chi dopo), fin dopo i 50 anni. Esiste però un momento della vita in cui il ciclo subisce una modifica che non puoi ignorare.

Non esiste una data o un'età precisa. In linea di massima, dopo i 40 anni, il flusso non è più lo stesso. Nei 10 anni che precedono la menopausa il corpo inizia a compiere un viaggio verso la completa fine della fertilità. Quali sono i segnali o i sintomi?

I tuoi periodi potrebbero diventare meno frequenti. Prima di raggiungere la menopausa, il tuo corpo passa attraverso la premenopausa, un tempo di transizione tra periodi normali e menopausa completa (definito come 12 mesi senza periodo), che può durare da uno a cinque anni.

Sei meno fertile, ma puoi rimanere incinta. Le tue possibilità di rimanere incinta diminuiscono man mano che invecchi, ma in questo decennio puoi assolutamente rimanere incinta. Utilizza dunque un dispositivo di controllo delle nascite per stare sicura.

Potresti iniziare a saltarlo qua e là. Non festeggiare. Un periodo saltato è il primo segnale di deterioramento della qualità delle uova.

I tuoi periodi possono avvicinarsi. Se ci sono donne che hanno intervalli più lunghi, ci sono anche donne che avranno cicli più brevi.

Il tuo flusso potrebbe diventare più forte. Quando le ovaie iniziano il loro normale periodo di pre-menopausa, potresti avere sanguinamenti più abbondanti. Non sarà una costante ma potrebbe succedere.

Potresti sentirti più gonfia. Raggiungere i 40 anni è come tornare alla pubertà, a causa degli ormoni. Alcune signore potrebbero fare i conti con vampate, sudorazioni notturne e ritenzione idrica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta