TUTTO CAPELLI

Come asciugare i capelli a casa come se fossi andata dal parrucchiere

Asciugare bene i capelli a casa ti permette di avere chiome sempre molto ordinate. Non è semplice? E' vero, non è facilissimo, ma se segui i nostri consigli - con un po' di pratica - potresti diventare così brava da non avere bisogno di andare dal parrucchiere.
LEGGI IN 2'

Ti sarà capitato spesso di asciugare i capelli a casa. Andare in salone è un’esperienza diversa e nonostante ti sembri di prenderti cura dei tuoi capelli con molta attenzione, non riesci a capire come mai i parrucchieri siano sempre in grado di farti pieghe meravigliose. Non disperare. Esistono delle tecniche che puoi imparare e forse ti permetteranno di farti bella proprio come farebbe un professionista.

Procurati l'asciugacapelli giusto. Come si valuta un buon phon? Facilità d'uso, velocità di asciugatura, forza del flusso d'aria, peso, temperatura dell'aria e della superficie, lunghezza del cavo ed emissione di rumore. Deve avere anche l’aria fredda.

Usa shampoo e balsamo volumizzante. Queste formule tendono a contenere un livello inferiore di ingredienti condizionanti e hanno meno probabilità di appesantire i capelli, quindi il tuo stile risulterà pieno di energia.

Applica i tuoi prodotti per lo styling. Lavora i capelli umidi dalle radici sulle punte con le dita, quindi pettina i capelli per distribuire uniformemente il prodotto.

Seleziona il diffusore.  Usando l'attacco dell'ugello dell'asciugacapelli per concentrare il flusso d'aria lungo il fusto del capello, asciuga le radici mentre sollevi i fili con le dita per aumentarne il volume.

Asciuga con una spazzola rotonda le ciocche. Le ciocche devono essere spesse un cm e devi farle scorrere sulla spazzola mentre avvicini il becco del phon. L’ideale sarebbe dividere i capelli in quattro sezioni e lavorare su una sezione alla volta. Quando hai finito, ravviva la piega con le mani e sfissa la tua chioma con un po’ di lacca.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione