BRICOLAGE

Come aggiustare una vite spanata

LEGGI IN 2'

Come aggiustare una vite spanata? Ci possono essere diversi rimedi, da valutare in base al danno e ai materiali. In ogni caso è meglio non aspettare troppo tempo per decidere cosa fare. La vite che gira a vuoto, infatti, non consente di fissare bene gli elementi che devono rimanere uniti e, perciò, rende instabile un mobile o una mensola, ad esempio. Dunque è importante fare la riparazione in modo adeguato e controllare subito che l’intervento sia andato a buon fine verificando la presa della vite e la conseguente stabilità.

Una possibile soluzione è la sostituzione della vite spanata con un’altra vite di dimensioni maggiori. In questo caso, puoi prendere una vite più grande, che possa adattarsi e fare presa sul materiale. Ma considera che fare un foro più grande potrebbe indebolire la struttura, ad esempio per la posizione della vite o lo spessore esiguo del materiale, quindi pondera le eventuali conseguenze di questo tipo di intervento.

Se il problema è una vite che non tiene nel legno, prendi in considerazione la riparazione che prevede di riempire il foro spanato: così ricrei il materiale in cui poter avvitare la vite. Ti servono solo degli stuzzicadenti e della colla vinilica. Taglia gli stecchini di modo che abbiano più o meno la stessa lunghezza del buco; immergili o spennellali con la colla vinilica e posizionali all’interno del foro; aspetta che l’area sia ben asciutta e, se c’è bisogno, tagliali o carteggia con delicatezza perché non sporgano. A questo punto, puoi inserire la vite.

In generale, per la riparazione della vita spanata, ci sono anche dei kit.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta