GRAVIDANZA

Come affrontare il gonfiore in gravidanza

Il gonfiore in gravidanza è un disturbo normale e comune. Detto ciò devi fare molta attenzione a questo problema e consultare il tuo medico di fiducia per escludere eventuali patologie.
LEGGI IN 2'

Il gonfiore in gravidanza è un problema serio, soprattutto nell’ultimo trimestre, perché può ostacolare il riposo, ma anche la capacità di svolgere attività normali nel corso della giornata. La zona che maggiormente soffre di questo disturbo sono i piedi e gli arti inferiori. Tuttavia, ci sono alcune cose che puoi fare per ottenere sollievo, oltre a parlarne con il tuo ginecologo per valutare ogni aspetto della tua salute. Un po' di gonfiore durante la gravidanza è normale, ma in alcune situazioni può essere un segno di una possibile complicazione.

  • Solleva le gambe e i piedi. Stare in piedi a lungo peggiora il gonfiore, quindi quando puoi, alza i piedi sopra il livello del cuore e lascia che la gravità aiuti la circolazione.
  • Indossa calze a compressione. Se devi stare in piedi per ore o hai un gonfiore persistente, prova a indossare collant a compressione. Queste calze speciali hanno una pressione graduale dal piede verso l'alto per aiutare a prevenire il ristagno di liquidi nei piedi e nella parte inferiore delle gambe.
  • Stai al fresco. Il gonfiore tende a peggiorare con le alte temperature.
  • Dormi sul lato sinistro. La buona notizia è che dormire su un fianco di notte può aiutare a ridurre il gonfiore in gravidanza, oltre a migliorare la circolazione e il benessere del bambino dentro al pancione.
  • Applica impacchi freddi
  • Riduci il consumo di sale. Il sale tende a favorire la ritenzione idrica.

Infine, se puoi passa del tempo in acqua, come in piscina, e fai un po’ di nuoto o semplicemente cammina. L’acqua è estremamente terapeutica. Ti può rinfrescare e massaggiare le gambe, stimolando il ritorno venoso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta