INTERNI

6 colori neutri per le pareti della tua casa

LEGGI IN 2'

I colori neutri non sono noiosi e anzi ti danno l’occasione di puntare su un arredo più audace. Può sembrarti strano? Ma un bel quadro, un tavolo di design o un rivestimento del divano originale non si abbinano con pareti eccentriche. La tendenza stilistica, oggi, vuole che la tua casa rimanga senza tempo e cresca con te nel corso degli anni mentre il tuo stile e le tue esigenze si evolvono. Quali sono quindi i colori più indicati per seguire questo consiglio.

Crema: è un bianco caldo, che ricorda in parte l’avorio e che gli esperti identificano con il colore dell’aglio. Non è accecante, anzi è molto riposante e può esaltare tutte le sfumature fredde, magari tipiche dei toni del blu.

Verde chiaro: è un colore molto pop che sta bene in soggiorno e in cucina. Sono di gran moda le tappezzerie con motivo giungla che possono abbinarsi perfettamente a questa vernice neutra, ma di grande carattere. In cucina, con la giusta illuminazione, sembra quasi un grigio.

Peltro: è un grigio, indicato negli spazi molto aperti e luminosi, come un grande salone o una veranda. Si ottiene mescolando il classico grigio con una spruzzata di beige. È un colore confortante. Sembra moderno, invece dà alla casa un calore decisamente classico.

Grigio scuro: potrebbe sembrarti quasi nero, perché al suo interno contiene sia questa nuance sia qualche pennellata di marrone, ma non così duro ed è facile conviverci in qualsiasi stanza. Con una finitura opaca, sembra una lavagna leggermente macchiata. Immagina di non fare tutta una stanza, ma una parete, per esempio in bagno da un lato, quello dei sanitari (doccia e vasca) un bel mosaico e dall’altro questo grigio di contrato.

Malva: il malva del 2022 ha una nota tortora, che dona un calore simile a un bel un maglione di cashmere lavorato a trecce, motivo per cui si consiglia di usarlo in tutta la camera da letto, non solo sulle pareti. Trasformerebbe la stanza in un bozzolo, molto tranquillo. Usa avorio, grigio, melanzana o cioccolato per contrasto.

Pietra: questo è uno di quei colori camaleontici che possono essere letti come grigio, tortora o verde, a seconda della luce. Si consiglia di usarlo in una finitura opaca sulle pareti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione