TUTTO CAPELLI

Colore capelli che invecchiano: consigli per non sbagliare

Curare il taglio e il colore dei capelli è un ottimo modo per essere in ordine e soprattutto dimostrarsi giovani. Non si può paragonare a un lifting ma scegliere il look giusto può fare uno sconto sugli anni, così come, al contrario, può invecchiare moltissimo.
LEGGI IN 2'

Per ingannare la carta d'identità devi fare molta attenzione ai capelli: non solo il taglio può farti sembrare un po' più vecchia, ma anche il colore. L'errore principale che commettono le donne oltre i 40 anni la nuance dei capelli è cercare di sembrare troppo giovane o cercare di darsi un tono professionale, che potrebbe invece semplicemente invecchiare.

Ecco quindi i consigli per non sbagliare

1. Mai troppo scura. Avere capelli troppo scuri aumenta le rughe percepite. Inoltre, se stai coprendo molti capelli grigi, la linea di demarcazione durante la ricrescita sarà molto evidente. Opta per un tono caldo di una tonalità o due in più della tua.

2. Nuance azzurrata. Il tuo colore non dovrebbe apparire cinereo. Soprattutto se sei pallida, l'aspetto fumoso ti farà sembrare slavato.

3. Troppo alla moda. Lascia il dip-dye alla prossima generazione. Avere punte più leggere alle estremità può far apparire il tuo viso più ampio e invecchiarti. Scegli un colore luminoso e fai attenzione ad alcuni punti strategicamente posizionati per portare l'attenzione focale sulle qualità del tuo viso.

4. Troppo rossa. È un colore che può far sembrare i capelli opachi e danneggiati, i segni tipici dell'invecchiamento dei capelli. I toni rossi possono anche rendere la tua pelle più rossa e derubare la pelle di un bagliore giovanile. Fai poi attenzione che questo colore non deve mai virare al giallo.

5. Colorazione troppo leggera. Se hai una carnagione chiara, può farti sembrare grigia. È importante mantenere un certo livello di contrasto tra il colore dei capelli e il tono della pelle. Altrimenti, i tuoi capelli perdono profondità e sembrerai sbiadita. Scurisci la luminosità con una tonalità che è una tonalità o due più chiara del tuo colore naturale di capelli con lievi riflessi più chiari. Non andare oltre.

6. Troppo audace: i colori audaci sono spesso innaturali e ciò che non è naturale non dona alle donne con più 40 anni, se non fanno Lucia Bosè di nome. Puoi tenere il passo con le tendenze purché il tuo colorista adotti un approccio sfumato, in modo da mantenere un'aria di raffinatezza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione