2019/12/12 03:50:0321894
2019/12/12 03:50:042328

IDEE MAKEUP

Ciglia magnetiche: come funzionano e come si mettono e si tolgono

LEGGI IN 2'

Uno degli accessori trucco più amati dalle donne, in grado di rendere lo sguardo più profondo e da cerbiatta, sono senza ombra di dubbio le ciglia finte, tuttavia non semplicissime da usare. Da qualche tempo a questa parte però, possiamo trovare una comoda versione magnetica di queste ultime, che non prevede l'uso di colla e che rende più facile e veloce l'applicazione.

Le ciglia magnetiche sono esattamente quello che il nome suggerisce, ossia delle ciglia finte con delle mini calamite che consentono una perfetta aderenza. Al contrario di quelle classiche, che si attaccano con l'apposita colla, queste non necessitano di altri strumenti per essere indossate e basta fare un minimo di pratica per farle aderire e ottenere un risultato estetico perfetto.

Capiamo quindi come funzionano e come si mettono e tolgono in modo agevole. Quando acquisteremo le nostre ciglia finte magnetiche, nella confezione troveremo quattro pezzi, esattamente due per occhio. Ciascuno avrà dei segni identificativi che permetteranno di capire quale va messa sopra e quale sotto e quale parte va fatta aderire alle vere ciglia.

Il trucco occhi va necessariamente applicato prima di indossarle e debitamente lasciato asciugare del tutto, per evitare che i magneti si sporchino. Il mascara si può usare il tutta tranquillità, sempre prima dell'applicazione delle ciglia finte, eliminando eventuali grumi in eccesso che renderebbero difficoltosa l'aderenza delle aree calamitate.

Prendiamo quindi la "false eyelash" magnetica superiore con le dita, o con una pinzetta apposita e appoggiamola sopra le ciglia vere di uno dei due occhi, facendo attenzione che la parte contrassegnata sia rivolta verso il basso. A questo punto avviciniamo quella inferiore. Sentiremo un piccolo click, che ci indica che le due parti si sono agganciate.

Per rimuovere le ciglia magnetiche finte non dovremo fare altro che prenderle entrambe fra pollice e indice e spostarle verso l'angolo esterno dell'occhio. Sentiremo che i magneti perderanno aderenza e sarà quindi facile staccarle.

Riponiamole nel loro contenitore apposito in attesa di riutilizzarle. Se acquistiamo un prodotto di buona qualità ed evitiamo di macchiarle con il trucco, potremo adoperarle più volte per lungo tempo. Le ciglia magnetiche sono infatti nate per durare di più di quelle classiche, motivo per cui il loro costo è anche un pochino superiore rispetto a quelle da incollare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione