CERIMONIA DI MATRIMONIO: GUIDA

Chi può celebrare un matrimonio civile?

LEGGI IN 2'

Hai deciso di organizzare un matrimonio civile. Benissimo, ci sono delle cose che però devi conoscere su questo tipo di cerimonia. Il matrimonio civile è l'unione di de persone che scelgono di sposarsi non in chiesa, rendendo il loro legame valido solo per il diritto dello Stato. Ed è sempre lo stato a dettare la legge che ne stabilisce tempi e modalità di un vincolo che lega i due coniugi.

Per poterti sposare devi essere maggiorenne (o avere più di 16 anni e ottenere l'autorizzazione del tribunale), non essere interdetti per infermità di mente, non essere vincolati da un altro matrimonio o non sceglier come partner ascendenti e discendenti in linea diretta, fratelli e sorelle, zii e nipoti e altri gradi di parentela.

Dopo aver effettuato le pubblicazioni e aver atteso il tempo necessario per potersi sposare, si deve scegliere non solo la location della cerimonia, ma anche chi la celebrerà. Se in chiesa diamo per scontato che sarà un prete a officiare le nozze, per quello che riguarda le nozze civili le scelte possono essere diverse. La legge italiana dice che il celebrante delle nozze civile può essere il Sindaco, il vicesindaco, un assessore, un consigliere comunale. Ma anche presidente di circoscrizione, il segretario comunale, un dipendente comunale a tempo indeterminato e in casi straordinari anche un dipendente a tempo determinato.

Inoltre, possono celebrare i matrimoni civili tutti i cittadini italiani che hanno i requisiti per l'elezione a consigliere o che abbiano superato un apposito corso. Nell'atto dell'unione delle due persone nel vincolo legale del matrimonio, l'ufficiale di stato civile indossa la fascia tricolore.

Ricordati che le nozze civili si possono tenere nella Casa Comunale, in una sala aperta al pubblico, nel comune in cui è stata fatta la richiesta di pubblicazioni oppure in altri luoghi individuati dall'amministrazione locale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta