2019/04/22 05:18:1948569

CURE E TRATTAMENTI

Capelli spenti e deboli nel cambio di stagione: quali vitamine e minerali assumere per rinforzarli

LEGGI IN 2'

I cambi di stagione come ben sappiamo, sono sempre momenti dell'anno piuttosto stressanti per il nostro fisico e per la nostra bellezza. I primi a subire i danni tipici del passaggio di clima sono certamente pelle, unghie e capelli, che possono mostrare un aspetto meno sano e luminoso di quanto non vorremmo.

Parliamo soprattutto della chioma, spesso messa a dura prova da perdita di capelli, arrossamenti e problemi del cuoio capelluto, aspetto spento e opaco. Per ridarle forza e lucentezza è essenziale trattarla bene e con i dovuti riguardi, prevedendo anche l'uso di supplementi nel periodo più critico, per aggiungere vitamine e minerali essenziali per la salute della capigliatura.

Ovviamente, prima di assumere qualunque tipo di prodotto, anche se naturale, chiediamo sempre conferma al nostro medico di base di poterlo fare. Se ci dà il suo benestare, assumiamo pure gli integratori di vitamine e sali minerali, unendoli ad un'alimentazione più sana e bilanciata.

Per una chioma sana e forte, di sicuro prevediamo un supplemento di vitamina C, che regola la sintesi della cheratina, ma senza dimenticare anche gli acidi grassi omega-3, che contribuiscono al corretto sviluppo del capello, stimolando il follicolo pilifero.

Un integratore di ribes nero, che contiene più vitamina C delle arance e uno a base di olio di pesce per gli omega-3, sono certamente da prendere in considerazione se si hanno i capelli spenti e deboli durante il cambio di stagione. Ma consideriamo anche di integrare nella dieta lo zinco, così come le vitamine del gruppo b, soprattutto la B12.

Anche la vitamina B7, meglio conosciuta come biotina, è essenziale per la salute dei capelli, così come il ferro, che non deve mai mancare nella dieta. Una sua carenza è infatti associata a diradamento e assottigliamento del fusto. Da non dimenticare anche l'acido folico, che in caso di carenze nutrizionali può portare a perdita di capelli e ingrigimento precoce.

In commercio possiamo trovare integratori studiati appositamente per la salute di unghie, pelle e capelli, che contengono vitamine e minerali essenziali, tutti in un unico prodotto. Ma se preferiamo possiamo acquistare i supplementi singolarmente, scegliendo le opzioni che ci sembrano più affidabili. Ricordiamoci sempre che il trattamento non va prolungato nel tempo e che se il problema persiste, forse è il caso di consultare il medico per capire se ci sono disturbi più importanti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione