2019/11/16 01:26:0136785
2019/11/16 01:26:029784

CURE E TRATTAMENTI

Capelli ricci afro dei bambini: come curarli e gestirli

LEGGI IN 2'

I capelli molto ricci ed afro sono meravigliosi anche se impegnativi, soprattutto se sono quelli dei nostri figli che il più delle volte non hanno la nostra stessa pazienza. Intanto non bisogna dimenticarli sempre intrecciati o fissati in una coda, e districarli con l’aiuto dei prodotti giusti almeno una volta la settimana, altrimenti potrebbero iniziare a formarsi dei nodi (o rasta) molto difficili da sbrogliare. Ecco i consigli su come gestire e mantenere la chioma dei nostri bambini sempre al top.

Lavaggio 

Lavare la chioma con uno shampoo delicato o crema lavante che non faccia schiuma, e successivamente passare il balsamo da lasciare almeno dieci minuti per  ammorbidire il capello.

Maschera per nutrire 

Basta inserire dell’acqua in uno spruzzino e bagnare tutti i capelli (se non li abbiamo lavati), poi fare un impacco con la maschera nutriente che ha bisogno dell’umidità per essere efficace, così da penetrare bene nel capello.

Dividere il capo in ciocche. Prendere ciocca per ciocca e massaggiare con la crema in profondità. Poi arrotolare la ciocca su se stessa e passare alla ciocca successiva . Completare la testa e lasciare riposare per almeno mezz’ora. A questo punto sciacquare e passare una spazzola sciogli nodi partendo dalle punte fino a salire poco per volta alla radice mentre il piccolo è sotto la doccia per districare il grosso dei capelli.

Asciugatura con diffusore

dividere tutti i capelli in circa 6 settori e fissarli con delle pinze. Passare un prodotto per lo styling Districare con le mani ogni singola ciocca partendo dalle punte e poi via via passare alla parte superiore dei capelli. Appena strecciati possiamo lasciare libera la ciocca e passare alla successiva. Se siamo nella stagione calda l’ideale è asciugarli all’aria. Se fa freddo, asciugarli utilizzando l’asciugacapelli con il diffusore in modo tale da non scombinare tutto il lavoro modellando e definendo il riccio solo con le mani mai con la spazzola.

Prolungare la definizione

Se vogliamo mantenere i  capelli lunghi e ricci definiti, ma è ora di andare a letto dividere il capo in ciocche e fare alcune trecce. La mattina dopo la piccola di casa avrà ancora i ricci in forma.

Olio per ammorbidire

Il capello afro è secco e ha bisogno di essere idratato quotidianamente. Per questo dobbiamo spruzzare un mix di acqua e olio di jojoba o di oliva ogni mattina prima di uscire che servirà ad ammorbidire ed elasticizzare. 

Da consigliare

Usare prodotti specifici e mirati per capelli molto ricci o afro, e di buona qualità. Se eseguiamo questo tipo di lavoro regolarmente senza sgarrare riusciremo a gestire la chioma dei nostri piccoli con più facilità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione