TEMPO LIBERO

Cambiare colore ai fiori: il trucco per divertire i bambini

LEGGI IN 2'

I piccoli amano i giochini scientifici semplici per i quali possono contribuire. L’ esperimento dei fiori che cambiano colore è un ottimo modo per divertirsi e sapere qualcosa di più sull'azione capillare. L'azione capillare è la capacità del liquido di fluire verso l'alto, contro la gravità. L'acqua tinta scorre verso l'alto attraverso lo stelo del fiore e viaggia verso i petali del fiore. L'azione capillare è ciò che fa muovere il’acqua e le molecole del colorante lungo lo stelo del fiore. Il fenomeno è ciò che permette agli alberi di attingere acqua dal terreno attraverso le proprie radici.

Proviamo l’esperimento con i bambini e diversi tipi di fiori: uno con steli più grandi e uno con steli più stretti, basta che siano bianchi. Le gerbere sono un ottimo fiore da usare per questo esperimento perché i loro steli sono più spessi delle margherite. Tagliamo con cura lo stelo del fiore longitudinalmente e mettiamo ogni metà dello stelo in bicchieri con acqua dai colori diversi: la corolla acquisirà una tinta sui petali di un lato, e l’altra tinta sui petali dell’altro lato.

Occorrente

Gerbere bianche, margherite o fiori selvatici bianchi; 2 barattoli in vetro; acqua q.b.; colorante alimentare; contagocce; cucchiaio

Procedimento

Riempire di barattoli con acqua per metà

Tagliare il gambo ad un angolo per far fluire l’acqua più facilmente

Aggiungere 10 gocce di colorante alimentare per ciascun barattolo

Mescolare con il cucchiaino

Mettere un fiore per ogni barattolo

Attendere un’ora per vedere i primi effetti

Lasciare i fiori nei barattoli per 24 ore e controllarne la colorazione che sarà più decisa

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta