2019/04/19 23:20:2247772

COPPIA CHE SCOPPIA

Le bugie possono rovinare le relazioni

Le bugie possono rendere difficili le relazioni, anche nei rapporti che sono all'inizio, che vivono di leggerezza e soprattutto non vogliono impegni per il futuro. Come mai? Prova a riflettere sul concetto di fiducia.
LEGGI IN 2'

Gli amori che vivono di bugie sono amori non destinati a durare. È molto facile che le falsità predomino soprattutto al primo incontro: si cerca di presentare il lato migliore di sé e poco male se quel lato non corrisponde totalmente al vero. I siti di incontro insegnano, in questo campo. Ci sono poi rapporti che partono bene ma che non hanno desiderio di decollare verso qualcosa di più serio e allora qualche bugia serve a mantenere la relazione sul piano fisico.

È corretto? La risposta è no, perché si può mantenere il rapporto sullo "sportivo" anche raccontandosi la verità. Perché mai dovresti fidarti di lui anche in una relazione easy se non sa essere onesto? Ci sono diversi modi per far capire all'altro che non vuoi nulla di serio se non goderti il momento. Se una persona afferma sul suo profilo di appuntamenti che sta cercando un partner a lungo termine, l'unica cosa che puoi fare è evitare il contatto, se non è quello che vuoi anche tu.

Se ci sono ragioni specifiche per cui non vuoi una relazione, allora probabilmente durante la prima o la seconda uscita ci sarà la possibilità di mettere le cose in chiaro e di parlarne. Ma se, per qualche ragione, l'opportunità non si presenta nella normale conversazione, la cosa giusta da fare è dire le cose come stanno. Crea tu la situazione opportuna. È più facile farlo prima che le emozioni diventino troppo pesanti. La sincerità pagherà, qualunque sia la natura del tuo rapporto, ma le bugie non ti porteranno da nessuna parte se a collezionare fallimenti, alla lunga molto dolorosi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione