SPUNTI ARTISTICI

Braccialetti macramè: istruzioni per avviare il lavoro

LEGGI IN 2'

I braccialetti macramè sono sfiziosi e d’effetto. Possiamo indossarne uno al giorno e completare il nostro look in maniera originale. Possiamo sbizzarrirci con modelli più o meno complessi. Ma di cosa abbiamo bisogno per creare accessori fashion in pochi passaggi, e come avviare il lavoro?

Occorrente

Supporto rigido o di polistirolo, metro da sarta, forbice cordoncino cerato, di nylon o coda di topo, accendino per fissare le estremità dei cordoncini 

Come partire per realizzare bracciali e collane?

Per avviare il lavoro legare con un nodo, due (o più) cordoncini e fissarli al piano di lavoro in polistirolo con uno spillone o una pinza.

Un’altro modo è sistemare un filo orizzontale con degli spilli sul piano in polistirolo. Da qui prendere un nuovo filo con cui lavoreremo il bracciale, piegarlo a metà e infilarlo sotto il filo orizzontale fissanodi. Infine inserire dentro il cappio che si va a formare i due fili pendenti.

Vogliamo realizzare schemi semplici? Ecco un paio di spunti facili con cui prendere la mano.

1° modello

Annodare due fili e bloccarli con una pinza al piano, poi arrotolare i due fili in maniera da tirarli e arricciarli. E ancora annodarli anche all’altra estremità. A questo punto il bracciale risulterà arrotolato a spirale e non resterà che indossarlo

2° modello

Usare tre fili di diverso colore, annodarli ad una estremità e poi intrecciarli a formare una treccia classica.

Un consiglio: per avere un bracciale di lunghezza adeguata e non ritrovarsi senza filo a metà del lavoro è meglio usare cordoncini lunghi 4 volte il lavoro finito. Se per esempio vogliamo un bracciale di 15 centimetri utilizzeremo due o più fili da 60 centimetri.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta