VISO E CORPO

Botulino, 4 alternative che danno risultati simili

Il botulino è una tossina famosa usata in campo cosmetico, che però ha anche diversi effetti collaterali. Se vuoi provare delle strade simili per apparire più giovane, esistono delle tecnologie efficaci.
LEGGI IN 1'

Arriva un punto della tua vita in cui il botulino diventa un’opzione possibile. Non ci avevi mai pensato, ma poi certe rughe sono diventate così evidenti da desiderare di volerle nascondere. Dai bene, però, che il Botox (questo il nome commerciale), non sempre ti regala un aspetto naturale. Esistono però della alternative, senza riempitivi, che possono aiutarti a farti sembrare più giovane. Quali sono?

Laser. La terapia laser è forse l'opzione non chirurgica più efficace per ottenere una pelle dall'aspetto più giovane nel complesso. I laser di rivestimento frazionato possono migliorare il tono e la consistenza, perché stimolano la produzione di collagene, che si traduce in una pelle più sana e dall'aspetto più giovane.

Microcurrency. Sono trattamenti che comportano una delicata stimolazione elettrica per penetrare negli strati più profondi della pelle, catalizzando la produzione di collagene ed elastina per tonificare e rassodare.

Microneedling. È una procedura abbastanza conosciuta. Vari dispositivi forano la pelle con aghi molto sottili, stimolando la produzione di collagene. Gli studi hanno dimostrato che il microneedling riduce le rughe aumentando la produzione di collagene.

Luce LED. Il LED (diodo a emissione di luce) è un tipo di terapia della luce non invasivo che agisce interagendo con le cellule della pelle per stimolare il ringiovanimento attraverso l'aumento del collagene, che a sua volta si traduce in una riduzione delle rughe, in cicatrici meno evidenti, macchie dell'età schiarite.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione