IDEE MAKEUP

Blush: come usarlo per la zona occhi

LEGGI IN 2'

Il blush in polvere o crema è un prodotto dalle infinite risorse, perfetto per le guance e gli zigomi, come rossetto ma anche per la zona occhi. E' un prodotto ideale per chi ama essere libera, e sperimentare, in tema makeup.

In effetti usare lo stesso blush è una buona soluzione da provare, se non ci siamo ancora lanciate. Un modo semplice e istantaneo per ravvivare il viso e, se al risveglio siamo stravolte per nascondere la stanchezza. L' importante è scegliere quello che si accordi bene con al  tonalità dell’incarnato e dei capelli per dare vita ad un trucco naturale.

Se vogliamo usarlo come ombretto è bene usare il blush in polvere, più facile da usare, da applicare stendendolo con pennello lungo lo zigomo, e di seguito passando con il pennello per ombretti a cupola nella piega tra la mobile e l’arcata sopraccigliare. Stenderlo con un movimento rotatorio.

Successivamente aggiungere un blush marronato per realizzare una sfumatura più scura sulla zona più esterna della palpebra e poi con il pennello sfumarla al meglio in modo che si mescoli con il rosa e non si noti lo stacco. Stendere con un pennellino piatto una riga di rosa sotto la riga palpebra inferiore e poi sfumarla con il pennellino apposito.

Completare con eyeliner sul bordo della palpebra mobile e il mascara sulle ciglia per dare intensità allo sguardo. Per completare possiamo anche aggiungere tra occhi e naso un po’ di polvere illuminante, perfetta anche per un trucco giorno.

Non resta che organizzarsi con la tonalità giusta!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione