2019/05/27 08:31:215969

BENESSERE

7 bevande alcoliche che fanno male alla pelle

LEGGI IN 2'

Curare la propria pelle non vuol dire solo fare attenzione ad applicare una buona crema due volte al giorno, struccarsi prima di andare a dormire e proteggerla dal sole e dagli agenti esterni. È fondamentale, soprattutto per prevenire l'invecchiamento cutaneo precoce, seguire una buona dieta e non esagerare con gli alcolici.

Ecco le 7 bevande alcoliche che fanno più male alla pelle

1) Tequila. Se proprio devi bere tequila, almeno salta il sale. Gli zuccheri presenti in questa bevanda creano infiammazione.

2) Birra. Non è molto alcolica ed è quindi tra i prodotti meglio tollerati, attenzione però perché causa disidratazione

3) Gin & Tonic o Vodka Tonic

4) Vino bianco. Può provare forti dolori alla testa ed è ricco di zuccheri, che contribuisce a invecchiare precocemente la cute.

5) Mojito. E' uno dei cocktail più carichi di zucchero e fa male alla cute esattamente come una Red Bull, un socco di frutta o una coca-cola. Non devi preoccuparti solo delle rughe, ma anche dell'acne, perché questo drink tende a innalzare l'insulina e spesso provoca infiammazione cutanea.

6) Maragarita. È uno dei peggiori in assoluto, sempre per la questione degli zuccheri. Inoltre, prendere una sbornia da Margarita risulta molto facile.

7) Vino rosso. È ricco di resveratrolo, famoso antiossidante. Attenzione però perché l'alcol è un vasodilatatore, il che significa che favorisce l'apertura dei vasi sanguigni nella pelle, che causa in viso il famoso rossore. Il vino rosso non solo favorisce questo problema, ma favorisce anche il rilascio di istamina. Se soffri quindi rosacea, dermatite o chiazze cutanee evita di berlo.

Questa piccola classifica non è un modo per invitarti a non bere, ma a farlo in modo misurato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione