HAIR STYLE

Un bel taglio col passato

LEGGI IN 2'

Una nuova acconciatura è una ventata di novità, un antidoto contro la monotonia, soprattutto se il taglio è netto e fantasioso. I capelli corti, infatti, valorizzano un bel viso con i lineamenti delicati e concentrano l'attenzione sugli occhi di una donna, senza dubbio la parte più attraente.

IL TAGLIO IDEALE

Per questo vanno benissimo i tagli scalati, sfilati, o carrè per tutti i tipi di capelli, che siano lisci, mossi oppure ricci. Per le donne che hanno i capelli mossi e spessi, il taglio ideale è quello scalato e sfilato, che dona leggerezza ai capelli ed evita un effetto troppo voluminoso. Per chi ha invece i capelli fini, va benissimo anche un carrè con frangia corta o più lunga, pettinata con la riga da parte.

PORTARE I CAPELLI CORTI

Portare i capelli corti è semplicissimo: lava i capelli con shampoo e applica una piccola quantità di balsamo per eliminare i nodi. Dopo avere risciacquato il prodotto, strofina i capelli con asciugamano e, dopo averli pettinati, passa alla messa in piega.

Asciuga i capelli come preferisci, se lisci bastano phon e spazzola. Se invece vuoi un effetto mosso, applica una mousse, come la nuova Mousse Taft Elastic di Testanera, e asciuga con il diffusore. Il colore! Come per tutti i tagli, il colore rimane un tocco finale che esalta la bellezza.

LE MÈCHES

I colpi di luce, ad esempio, riescono a dare una particolare enfasi al corto, mettendo in risalto le punte. Per mèches dorate scopri la linea Nordic, lo specialista dei biondi che mette a tua disposizione M1 Mèches Ultra, M2 Mèches Medio e 4.4. Mèches Bi-color!

E poi, il tocco finale...dato che si era parlato di occhi, un trucco pastello li renderà ancora più seducenti.

Ultimo consiglio: utilizza sempre prodotti specifici e mantieni i capelli belli e luminosi!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione