HAIR STYLE

I segreti delle extension

LEGGI IN 3'

Chiome lunghissime!

Chi non ha mai desiderato, anche solo per una serata, lunghe chiome da esibire o raccogliere con cui incorniciare il viso? Con le extension è possibile, anche se attualmente sfoggi un caschetto corto o un taglio irregolare: la regola principale è osare e non temere il cambiamento.

C’è chi non le ha mai considerate e chi invece non può più farne a meno: le extension, pratica utilizzatissima dalla comunità afroamericana, è perfetta se la cosa che desideri di più al mondo sono lunghe treccine o chiome fluenti, senza dover aspettare la crescita naturale dei capelli.

Extension multiuso

Con le extension è possibile allungare i capelli, o semplicemente ottenere più volume. Ma non solo, anche frange e ciuffi sono facilmente ricreabili scegliendo semplicemente l’opzione che più piace e che più si addice al tipo di capello.

Le possibilità sono molte, ma bisogna comunque affidarsi a mani esperte, che sanno consigliare se e come ricorrere a questa acconciatura, senza rischiare di compromettere la salute dei capelli: chi ha i capelli particolarmente diradati è chiaramente sconsigliato ad adottarle, in quando l’effetto ‘posticcio’ sarà sempre visibile.

L'applicazione a caldo

L’applicazione più diffusa è quella a caldo, che prevede l’attaccatura delle extension sciogliendo piccoli blocchi di cheratina che, raffreddandosi, fanno aderire perfettamente i capelli posticci a quelli naturali, assicurando una resistenza maggiore.

La rimozione delle stesse, avvenendo tramite l’utilizzo di prodotti chimici, indebolisce il capello, contribuendo, in alcuni casi, a rovinarlo irrimediabilmente. Per questo motivo, questo metodo è consigliato a chi possiede capelli robusti, grossi e, soprattutto, folti.

Chiome naturali

Gli esperti consigliano sempre, soprattutto per chi desidera un effetto duraturo dell’acconciatura, di preferire le extension di capelli veri, perché l’effetto risulta molto più naturale e perché il colore risulta facilmente più abbinabile al tono naturale dei capelli, su cui è possibile anche usare il phon.

Una tecnica ancora più ‘invisibile’ consiste nelle extension applicate con ago e filo, per renderle invisibili. La pratica è piuttosto semplice, basta prendere una ciocca e cucirla insieme ai capelli, per toglierle, poi, basterà tagliare il nodino. Il metodo di fissaggio ad ago e filo ha il valore aggiunto di non danneggiare i capelli.

Facile e veloce

Per chi riesce a gestire la propria chioma da sola e per chi sta cercando un tocco di novità per la sua chioma, può tranquillamente optare per il fissaggio della ciocca con la clip: un metodo ideale per un look diverso da sfoggiare in un’occasione speciale.

Sempre all’insegna della praticità e della velocità troviamo le extension biadesive, da attaccare alla radice del capello. Questa tecnica piuttosto veloce, però, ha una durata di un mese e presenta il grande vantaggio, oltre a quello di non rovinare i capelli, di poter riutilizzare le ciocche, una volta persa l’efficacia dell’adesivo.

L'idea in più

Oltre alla chioma liscia o riccia, puoi optare per un’acconciatura del tutto eccezionale costituita da lunghissime treccine.

Questa tecnica si realizza effettuando la treccina con i capelli veri e le extension insieme, senza la necessità di nessun altro sistema per fermare il capello applicato, in quanto la treccina è un perfetto ‘nodo’ naturale.

Puoi divertirti a giocare anche con colori e sfumature diverse, frapponendo al tuo colore naturale ciocche diversissime e coloratissime, cosa che ti permetterà di giocare con i capelli ed evitare tinte e meches aggiuntive, che contribuirebbero solo ad indebolire il capello.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione