HAIR STYLE

Come scegliere il colore dei capelli in base al viso e agli occhi

LEGGI IN 3'

Stai pensando di cambiare il colore dei tuoi capelli? Vuoi essere sicura di scegliere la tintura che fa per te e che valorizzi la carnagione del tuo viso e i tuoi occhi?
Niente paura. Le tinture di tendenza nel 2016 si adattano bene a diversi colori di pelle, occhi e persino sopracciglia! E - per evitare errori - ecco alcuni consigli pratici che ti permetteranno di capire come scegliere il colore di capelli più adatto e individuare la tintura che più fa al caso tuo.

Come scegliere il colore dei capelli adatto al viso: tipo di carnagione e sfumature

La prima discriminante per capire come scegliere il colore dei capelli giusto per te consiste nel capire il sottotono del tuo incarnato. Le diverse sfumature della pelle del viso, infatti, giocano un ruolo fondamentale nella scelta del colore di capelli, proprio come la forma del viso (tondo, ovale, a cuore etc.) nella scelta del taglio.
Per non lasciare niente del tuo look al caso, ti consigliamo dunque di fare attenzione alla tonalità di fondo della tua pelle. In generale, questa può essere:

•    neutra
•    tendente al giallo-dorato
•    bianca-rosata
•    olivastra

Nel caso di un sottotono tendente al giallo o a tonalità più scure si parla di sfumature calde, nel caso di una carnagione bianca o rosata si tratterà di sfumature più fredde.

Come scegliere, dunque, il colore dei capelli in base alla carnagione?



Analizziamo alcune combinazioni possibili:

    tonalità neutra (né troppo chiara né troppo scura): in questo caso si adatta perfettamente al tuo viso un colore tra il castano e il biondo, con riflessi delicati che diano tanta lucentezza (proprio come indicano le tendenze della moda capelli del 2016);

•    tonalità tendente al giallo-dorato: il biondo con riflessi caldi e dorati, addirittura il biondo rosso, sono in grado di illuminare davvero il tuo viso. Anche il castano, però, la tintura forse più versatile e semplice da mantenere, è perfetto per questo tipo di pelle;

•    tonalità bianca o rosata: se ti stai chiedendo “come faccio a scegliere il colore dei capelli” con questo tipo di pelle, la risposta è semplice. Non devi far altro che cogliere l’occasione per provare un colore di gran moda nel 2016: il biondo molto chiaro tendente al bianco. In alternativa, puoi scegliere il castano scuro quasi nero, per creare un contrasto davvero interessante. Chi ha la pelle rosata può infine permettersi sia una tintura di un rosso più intenso, sia un biondo rosso più sfumato che tende al ramato;

•    tonalità olivastra: il nero corvino è solitamente la scelta più consona. Attenzione però: con il nero giocano un ruolo fondamentale i riflessi di luce – e proprio questo è il vero  must del 2016.

Come vedi, scegliere un colore dei capelli adatto a te non è difficile. Gli stessi criteri, poi, valgono anche per capire come scegliere il colore dei capelli in base agli occhi.
Le iridi chiare, se hanno riflessi caldi e dorati, sono valorizzate dal biondo dorato, dal castano e dal rosso. Gli occhi azzurri o verde mare, sono perfetti, invece, con il biondo chiaro tendente al bianco, con il rosso in tutte le sue declinazioni e con il castano scuro quasi nero. Le iridi molto scure, infine, possono adattarsi alle varie sfumature del castano e del nero.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta