CURE E TRATTAMENTI

La tinta...più a lungo!

LEGGI IN 3'

Provvedimenti necessari

Mare, sole, chiome selvagge e trattamenti di bellezza spesso inesistenti: non è un mistero se la tua capigliatura al ritorno dalle vacanze è in assoluto disordine e se la tinta per capelli risulta precocemente sbiadita! Sia che tu sia ricorsa al fai-da-te che alle mani esperte di un abile parrucchiere è necessario seguire qualche trucco per permettere al colore di durare più a lungo e di resistere alla fine dell’estate!

Il consiglio principale, come è facilmente intuibile, è quello di non lesinare sui prodotti di bellezza, ma di scegliere sempre la qualità di shampoo, trattamenti, maschere e soprattutto di piastre o arricciacapelli.

Trattamenti quotidiani

Il segreto di una tinta resistente e naturale è racchiuso nell’utilizzo dei prodotti giusti, pensati e studiati appositamente per le esigenze dei capelli tinti. Lo shampoo, il balsamo per capelli utilizzati abitualmente devono essere specificatamente pensati per capelli colorati.

Tutti questi prodotti sono formulati con agenti che idratano in profondità e nutrono ricostruendo le squamette superficiali del capello, così che i pigmenti della tinta rimangano imprigionati nel fusto senza inalterarsi nel tempo. La maschera, prodotto indispensabile, deve essere una buona abitudine settimanale, utile a proteggere il capello dagli agenti esterni.

S.O.S pronto intervento!

Quando il capello risulta inevitabilmente compromesso è bene intervenire prontamente con rimedi specifici pensati appositamente per capelli sfibrati. Quando la chioma è indebolita, infatti, è bene ricorrere alle fiale per capelli a base di cheratina, utili non solo a prevenire la caduta ‘stagionale’, ma anche ad agire in profondità e impedire alle tinte di rovinare il fusto.

Un altro piccolo trucchetto capace, da solo, di regalare risultati sorprendenti è il lavaggio abituale con l’acqua fredda al posto di quella calda. Questa buona abitudine, insieme ad un uso non quotidiano dello shampoo, aiuterà a mantenere la tinta più a lungo!

Qualche trucco utile

Ci sono consigli e trucchi spesso banali, ma che proprio nella loro semplicità riescono a produrre gli effetti desiderati:

1) per evitare la secchezza e far durare il colore a lungo i parrucchieri consigliano di aspettare un paio di giorni prima di lavare i capelli dopo la tinta; 2) allo stesso modo, per precauzione, è consigliabile lavare i capelli qualche giorno prima del parrucchiere per non incorrere nello stesso periodo di secchezza. 3) se siete ancora esposte ai raggi solari autunnali è bene proteggere la testa con un cappello: il sole rovina precocemente il colore; 4) allo stesso modo è bene asciugare i capelli naturalmente perché il calore, che sia quello del phon o, peggio, della piastra per capelli, sbiadisce la tintura; 5) se pratichi il nuoto ricorda di lavare accuratamente i capelli subito dopo la piscina: il cloro è responsabile di sfumature non volute.

Il perfetto risciacquo

Anche il risciacquo ha la sua importanza specifica: l’acqua, specialmente se calda, è infatti dannosa per i pigmenti di colore. Il risciacquo a fine shampoo è quindi più indicato se ‘a freddo’ con l’aggiunta di un paio di cucchiaini di aceto di mele che ha il grande pregio di accentuare la bellezza del colore e ‘curare’ le squamette superficiali.

Ancor meglio per chi ha pazienza e tempo a disposizione è un risciacquo con acqua lasciata risposare per almeno due ore in un catino: in questo modo i metalli e gli elementi che opacizzano il capello restano sul fondo del recipiente e non rovinano il capello.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta