TUTTO CAPELLI

Capelli gonfi, voluminosi e leggeri con la permanente

LEGGI IN 2'

Avere capelli gonfi, voluminosi e leggeri per potersi sentire sempre a posto è il desiderio di ogni donna; tuttavia, i ritmi della routine quotidiana a volte non permettono di curare adeguatamente i capelli o di creare acconciature in grado di durare a lungo. Una soluzione, sempre valida ed efficace, è la permanente, che consente di sostenere la chioma e garantire la durevolezza della pettinatura.

Indicata per chi ha i capelli molto lisci e poco flessibili, o per chi ha una chioma indomabile, la permanente è sconsigliata solo a chi ha i capelli particolarmente fini e fragili, perché – sebbene i prodotti utilizzati oggi siano meno aggressivi rispetto a quelli usati in passato - il liquido utilizzato per il trattamento che garantisce l’effetto permanente tende comunque a indebolire il capello e a renderlo ancora più fragile.

Il consiglio generale per chi ha i capelli che si spezzano facilmente o che tendono ad indebolirsi è di optare per una permanente leggera, comunemente chiamata semipermanente, in modo da non aggredire troppo il capello.

In ogni caso, prima di decidere per la permanente ai capelli è bene chiedere il parere di un parrucchiere professionista esperto e di fiducia, che suggerirà se e quando effettuare il trattamento, per evitare di indebolire troppo i capelli. Ad esempio, la permanente è consigliata in inverno e sconsigliata nella stagione estiva, soprattutto per chi frequenta le spiagge e fa i bagni al mare, perché il sole, l’aria salmastra e il sale dell’acqua marina – già particolarmente stressante per la chioma a causa del sole e dell’acqua salata del mare – indebolirebbero ulteriormente i capelli.

Oltre a chiedere il parere di un professionista, che utilizzi prodotti adeguati, certificati e sicuri, è fondamentale prendersi cura dei propri capelli prima e dopo il trattamento della permanente. È consigliabile, ad esempio, proteggere e idratare la chioma con impacchi e maschere periodiche (meglio se a cadenza settimanale) a base di burro di karité e semi di lino, Si tratta di rimedi semplici e naturali, che permettono di proteggere i capelli sul lungo periodo.




Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta