2019/12/10 08:57:5932148
2019/12/10 08:58:004488

PSICOLOGIA

Scopri come sei dal modo in cui prepari il tuo bagaglio.

LEGGI IN 2'

Preparare la valigia richiede tempo, spazio ed organizzazione. Ma non sempre questi elementi sono una costante perché il bagaglio è uno specchio del nostro carattere, della nostra personalità ed è quindi preparato seguendo gli schemi del proprio IO.

Analizziamo alcuni stili di bagaglio tra i più comuni e vediamo quale tipo di personalità nasconde.

Minimalista -  Il tuo bagaglio è ridotto all'essenziale? Una valigia molto scarna è sinonimo di ridotto desiderio di mostrarsi al meglio. La persona che prepara questo tipo di bagaglio vuole comunicare inconsciamente il suo desiderio di essere accettato per quello che è, senza però essere disposta ad aprirsi a nuovi orizzonti. L'atteggiamento finale è quindi di una persona molto spesso sulla difensiva.

Super-abbondante - La tua valigia è sempre sovraccarica di qualsiasi oggetto? Questo tuo modo di fare riflette un atteggiamento di forte insicurezza. La tua preoccupazione è quella di piacere sempre e soprattutto piacere a tutti. Trapela la tua esigenza di essere amata, ma anche la voglia di aprirti a nuove esperienze seguendo le eventuali mutazioni che la vita può prendere. Si tratta quindi di un atteggiamento aperto al cambiamento.

Medicale - Un bagaglio che straripa di medicinali è indice di un difficile rapporto con il proprio corpo: il partire ricchi di medicamenti indica infatti  una personalità impaurita dalla propria fisicità. Il tuo desiderio non è quello di stare bene bensì quello di essere rassicurata che il proprio corpo non si ribellerà e che non ti abbandonerà.

Hai la sindrome delle casa portabile, ti riempi di borse enormi anche per piccoli viaggi? Questo atteggiamento riflette la paura di staccarti da tutto quello che ti circonda quotidianamente e che ti dà sicurezza. Probabilmente fin da piccola hai imparato a considerare il mondo esterno come qualcosa di pericoloso e consideri la casa l'unico luogo sicuro e protetto.

Ed infine consigli per fare la tua valigia "rigida" in modo pratico, veloce ed ordinato:

  • partiamo mettendo le scarpe, ognuna in un sacchetto e lontane una dall'altra sul fondo della valigia;
  • si prosegue riempiendo gli spazi lasciati nel mezzo, inserendo le maglie e la biancheria fino al primo livello;
  • piega gonne e pantaloni seguendo tutta la misura della valigia. Se la valigia non è rigida meglio arrotolare i pantaloni su se stessi, manterranno una piega perfetta;
  • le giacche vanno inserite di profilo, una spalla nell'altra con la fodera in vista;
  • nell'ultimo strato inserisci i capi d'abbigliamento più delicati, camicie e camicette, vestiti da sera,
  • per ultimo, a protezione di tutto, metti la biancheria da notte;
  • calze, cinture e intimo vanno a riempire tutti i buchi liberi in modo che le cose inserite nella valigia non si spostino una volta chiusa

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione