PSICOLOGIA

Il corpo, questo sconosciuto!

LEGGI IN 2'

Sbattuto in prima pagina sulle riviste o in prima serata nei varietà televisivi, questi corpi perfetti, palestrati e tonificati suscitano ammirazione e invidia, più ancora che desiderio. In base all'equazione salute=bellezza, moltissimi soldi vengono spesi in cure e trattamenti per tenerlo in forma e farlo assomigliare ai modelli patinati che vengono proposti dai media. Eppure, nonostante tutto questo interessamento, è proprio il corpo il grande dimenticato della nostra epoca. In fondo, cosa sappiamo di lui oltre a quello che gli imponiamo? Lo massaggiamo, lo alleniamo, lo vestiamo all'ultima moda, ma siamo veramente capaci di ascoltarlo?

LA CULTURA DIVIDE MENTE E CORPO
E' un vizio della nostra cultura occidentale quello di dividere la mente dal corpo e di ritenere che sia la mente la sede del nostro vero Io, cioè della nostra identità, e dei valori superiori, intellettivi e spirituali, in cui ci riconosciamo. Il corpo e gli istinti vengono relegati in un piano inferiore, qualcosa da controllare e governare, lavare e deodorare perché non sporchino troppo. Abbiamo ipersviluppato il pensiero e imponiamo la nostra volontà a un corpo che, almeno nelle nostre intenzioni, dovrebbe seguirci docilmente, senza disturbare troppo, uniformandosi alle nostre necessità e alle nostre decisioni. Non vogliamo veramente sapere ciò che ha da dirci. In pratica, lo mettiamo a tacere.

LA VISIONE PSICO-SOMATICA UNISCE
L'approccio psicosomatico mira a superare la divisione mente-corpo e a recuperare una visione unitaria dell'essere umano che era presente in epoche più antiche. E' nel corpo che scorre l'energia vitale, un'energia che è positiva finché fluisce liberamente, ma crea disagi e disturbi quando viene bloccata. Emozioni come l'ansia, lo stress e le paure creano tensioni interne a livello somatico che, se mantenute troppo a lungo, possono sfociare in depressione e in vere e proprie malattie. Invece gioia e felicità agiscono in senso espansivo sia sull'umore che sul fisico, regalandoci buonumore e benessere. Se è il corpo la sede delle nostre più profonde emozioni, imparare a conoscerne le reazioni può aiutarci a capire meglio le nostre difese, e liberando la sua energia è possibile ritrovare piacere e gioia di vivere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta