IN FORMA

Voglia di bicicletta

LEGGI IN 2'

Se sei rientrata dalle vacanze, abbandona la pigrizia e sfrutta queste giornate di bel tempo per muoverti in bicicletta. Per andare al lavoro, per accompagnare i bambini a scuola o per raggiungere gli amici al cinema: tante sono le occasioni da sfruttare per muoversi su due route.

Se hai deciso di rispolverare la tua vecchia bici, ricordati, prima di cominciare a pedalare, di controllare gomme e freni e, per la tua sicurezza, specialmente di sera, rendi più visibile la bicicletta applicando dei cartarifrangenti ai pedali.

Ma andare in bicicletta non è solo bello ma è anche un modo piacevole per tenersi in forma. Infatti le attività aerobiche, come il ciclismo, sono quelle che permettono di dare uno sprint al metabolismo corporeo perché comportano uno sforzo a intensità costante e prolungata. Inoltre pedalando, grazie alle endorfine messe in moto con l’attività fisica, anche l’umore ne guadagna.

Se vuoi dimagrire, inforca la bicicletta e comincia a pedalare: già dopo 25 minuti consecutivi di bicicletta l’organismo comincia a bruciare grassi e continua a farlo anche a fine attività. Ma per ottenere risultati soddisfacenti è necessaria la costanza: l’ideale è pedalare per almeno un’ora con un ritmo sostenuto ma che ti permetta di arrivare senza avere l’affanno.

Quando puoi esci dalla città e cerca delle zone verdi dotate di piste ciclabili: pedalare all’aperto, infatti, stimola la produzione di vitamina D, indispensabile per fissare il calcio alle ossa.

Per pedalare sicuri in città ecco alcuni pratici consigli.

1. Ricorda che anche i ciclisti sono tenuti al rispetto del codice della strada. Perciò non pedalare contromano e, se c’è, utilizza la pista ciclabile; agli incroci attraversa sulle strisce pedonali e segnala sempre la tua intenzione a svoltare 2. non lasciare mai incustodita o slegata la tua bici ma utilizza un lucchetto con una catena robusta ed abbastanza grande da poter essere utilizzata ovunque e lega sempre sia il telaio che la ruota anteriore 3. se infili la borsa nel cestino, agganciala alla bicicletta infilando i manici al manubrio e nascondila alla vista coprendola con un sacchetto di plastica od un indumento (in questo modo non attirerà l’attenzione di un eventuale scippatore) 4. per non ritrovarti a piedi con una gomma bucata, porta sempre con te un kit di riparazione: in questo modo riuscirai a proseguire il tuo viaggio senza problema. In commercio puoi trovare dei kit che si possono facilmente posizionare sotto il sellino.  

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta