IN FORMA

Sai interpretare i difetti del tuo corpo?

LEGGI IN 2'

Guardati allo specchio. Se non sei soddisfatta di come sei e noti qualche centimetro di più sul tuo fisico, sarà il caso di riflettere sulle tue abitudini alimentari. Non è difficile capire dove sbagli: comprendere il peso di alcuni errori nella tuo modo di mangiare potrà contribuire a raggiungere il tuo obiettivo di forma fisica.

Naturalmente questo è solo un primo passo che ti darà delle indicazioni generali in quanto il tuo stato di salute andrà sempre e comunque valutato complessivamente da uno specialista.

Allora guardati allo specchio: basta un colpo d’occhio per capire quali errori commetti a tavola e come puoi superarli.

Se il tuo punto critico sono i fianchi e le cosce, probabilmente tendi a mangiare molto salato: insaccati o formaggi stagionati andrebbero limitati soprattutto se hai già una predisposizione alla ritenzione idrica. Infatti alimenti ricchi di sale causano ritenzione idrica e quindi contribuiscono a peggiorare la situazione. Per rimediare cerca di evitare eccessi di grassi animali (carne, uova, burro ed affettati) e segui una dieta ricca di vitamine e minerali: banane, patate e pomodori, ad esempio, contengono molto potassio che aiuta a smaltire i liquidi.

La tua ciccia si deposita invece tutta sulla pancia? Attenta a zucchero e bevande gassate: infatti il consumo eccessivo di bevande gassate, molto spesso ricche di zucchero, tende a gonfiare l’addome ed a causare la fermentazione di altri cibi. Inoltre tieni d’occhio ansia e stress che aumentano la tendenza ad ingurgitare aria (perché magari mangiamo troppo velocemente) provocando dei gonfiori proprio lì. Prova a mangiare più pasta e cibi integrali, seguendo per qualche giorno una dieta ricca di liquidi. Prendi l’abitudine di bere un infuso a base di semi di finocchio e menta dopo i pasti e mangia verdure cotte finemente tritate: aiuterai così a rendere il tuo intestino più regolare.

Ma se tutto ciò che mangi finisce sul sedere, allora è probabile che ti lasci ha l’abitudine di consumare troppi dolci o pane e pasta in abbondanza, facendo il pieno di calorie. In questo caso basterà dare un occhio in più a ciò che hai nel piatto, privilegiando pasta integrale e limitando la razione di pane ad un solo panino al giorno.

Ma se alla mattina alzandovi dal letto noti che il tuo viso è più gonfio del solito, forse hai accumulato un po’ di tossine. Allora per disintossicarsi, appena alzata prendi l’abitudine di bere un bicchiere di acqua naturale a temperatura ambiente ed a colazione optata per yogurt e cereali che ti daranno energia e favoriranno la regolarità intestinale, e quindi l’eliminazione delle tossine.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione