IN FORMA

Rilassati con le candele colorate

LEGGI IN 2'

I misteriosi poteri delle candele sono noti fin dall’antichità: l’energia che si diffonde dalla fiammella si pensava avesse il magico potere di mettere in contatto il terreno con il divino. La luce è primordiale, semplice ed essenziale e, proprio per questo, indice di saggezza e conoscenza.

Ecco perché, anche oggi, stoppino e fiamma sono associati ai rituali più diversi, dai percorsi spirituali alle più semplici tecniche di rilassamento. Come se il meglio di ciascuno di noi affiorasse solo nella penombra, riscaldato da un piccolo fuoco.

Quello che in pochi sanno, però, è che la sana abitudine di accendere una candela durante la propria pausa quotidiana o nel tempo di una cena a due è associabile a una scelta oculata, che comprende il giusto uso dei colori. Sì, perché la scelta di una candela non può essere casuale, ma deve fondarsi sul significato del colore associato alla cera, dedotto in base al momento della giornata, all’occasione e al proprio umore.

BIANCO, SPIRITUALITÀ E PUREZZA

Il bianco è sinonimo dei successi della vita potenzialmente conseguibili. Ideale se ti stai preparando a un’importante prova e cerchi di radunare le energie per superarla al meglio.

ROSSO, FORZA E SENSUALITÀ

E’ il colore della salute e dell’energia, una tonalità provocante, perfetta per una cena a due, così come accompagnamento a una seduta di massaggi di riscaldamento atletico.

GIALLO, CREATIVITÀ E IMMAGINAZIONE

Questo colore rappresenta il potere della mente e dell’estro artistico, nonché la sicurezza. Ideale per superare il “blocco dello scrittore”, per ricercare l’ispirazione perduta e concentrare le energie.

VERDE, ABBONDANZA E FORTUNA

E’ il colore della fortuna e della generosità. Ecco perché è un regalo augurale.

CELESTE, LA SAGGEZZA

E’ il colore della protezione e della comprensione. È spesso associato alla religione.

ORO, LA NOBILTÀ

Questa tonalità ispira le virtù più nobili, ecco perché regalo ambito in periodo natalizio.

Se non bastasse questa prima suddivisione, sappi che anche ogni singolo colore viene associato a un determinato giorno della settimana, equilibrando i tempi, le energie e gli stati d’animo:

Lunedì è bianco, martedì rosso, mercoledì ci si concede una pausa creativa con il giallo, giovedì si torna al rosso, venerdì ci si prepara al week end con il celeste, sabato non può che essere verde e domenica si chiude in bellezza con l’oro.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta